GIPSYLAND riconosciuto dalla Regione Puglia come “Grande Evento”

0
44

 

5 e 6 AGOSTO 2022
@ Masseria Montereale, Cisternino – Valle D’Itria

GIPSYLAND RICONOSCIUTO DALLA REGIONE PUGLIA COME

“GRANDE EVENTO”
Spettacoli per bambini ed enogastronomia tipica locale si affiancano al cartellone di show musicali internazionali.

Per l’edizione numero 12 di Gipsyland, la più grande della sua storia, il festival si propone con un cartellone ricchissimo e viene ufficialmente riconosciuto dalla Regione Puglia come “Grande Evento”. La manifestazione di Cisternino, che si svolgerà venerdì 5 e sabato 6 agosto nella Masseria Montereale, si è infatti aggiudicata il bando finanziato dalla Comunità Europea per le realtà creative che riescono a diversificare l’offerta e promuovere sul piano qualitativo il brand Puglia. A Gipsyland viene dunque riconosciuta la capacità di essere una attrattiva artistico-culturale e turistica, non solo per il programma unico e di caratura internazionale, ma soprattutto per la capacità di raccogliere il consenso e l’interesse di un pubblico assai eterogeneo, che parte dai giovanissimi e raggiunge il pubblico adulto. La call è stata promossa dal Dipartimento Turismo, Economia della cultura e Valorizzazione del territorio in collaborazione con l’Agenzia Regionale del Turismo (A.Re.T.) Pugliapromozione, il Teatro Pubblico Pugliese – Consorzio regionale per le Arti e la Cultura, la Fondazione Apulia Film Commission nel rispetto della strategia di partecipazione e coinvolgimento della comunità. La vittoria del bando testimonia la crescita esponenziale di un evento partito come una festa di musica elettronica e trasformatosi in un momento culturale ad ampio spettro, come testimonia anche il cortometraggio di lancio dell’edizione 2022 ispirato ad autori fondamentali della settimana arte come Emir Kusturica e Federico Fellini.

Accanto alla line-up di ospiti musicali internazionali, Gipsyland incrocia la migliore musica elettronica del pianeta con la creatività e l’identità tipica del territorio pugliese. L’approccio innovativo e l’apertura verso un pubblico di tutte le età è infatti testimoniata da alcuni eventi pensati proprio per i più giovani. Il 5 agosto, alle ore 20.00, lo spettacolo “È fatto il fatto?” mostrerà sul palcoscenico la storia di due stralunati personaggi, Anna e Anna, venuti da chissà dove per raccontare storie antiche sulle “masciare”, più comunemente chiamate streghe. Con la loro comicità assurda e poetica, Anna e Anna ci parlano di riti e formule magiche di una terra affascinante, antica e a tratti surreale, per uno spettacolo (con la regia di Marco Bileddo) che vuole essere un omaggio alle tradizioni dei racconti orali, agli studi di Ernesto De Martino e ai linguaggi del teatro per l’infanzia. Alle 21.00 sarà invece in scena Claudio Motolese, in arte Mago Vago, con uno show di magia che viaggia tra giochi con le carte, monetine, palline che compaiono e scompaiono, fiammiferi, cubo di rubik ed equilibri impossibili. Il 6 agosto alle ore 20.00 Gipsyland realizza una collaborazione con la Casa di Pulcinella e presenta “Hansel e Gretel”, una delle più celebri favole dei fratelli Grimm. Lo spettacolo coniuga la classica storia con l’allegria dei burattini in baracca, alternando atmosfere magiche e fantastiche a scene di puro divertimento. Attraverso la narrazione vengono dunque affrontati temi di grande valore simbolico come la paura dell’abbandono e della solitudine, emozioni che si trasformeranno in una meravigliosa occasione di conoscenza e di crescita. Nella stessa serata, alle ore 21.00, Monsieur David presenta “La danse du pied“, uno spettacolo sognante, comico e romantico, un viaggio di leggerezza e armonia per tutte le età. Una storia in cui umorismo e poesia, denuncia sociale e fantasia si sono uniti e mescolati magicamente sul palco, per riportare lo spettatore al gioco del fanciullo senza più timidezza né giudizio, per ridare nuova linfa al mondo degli adulti.
Per venire incontro alle famiglie con bambini, sarà possibile accedere all’evento, nella fascia oraria 19.00-21.00, ad un prezzo ridottissimo direttamente al botteghino. Per info: 340.7075324.

Gipsyland è anche un festival che intende porre attenzione e amore per la Puglia, quindi l’intera manifestazione è organizzata in modo da minimizzare l’impatto negativo sull’ambiente e da lasciare un’eredità positiva alla comunità che lo ospita. Alla base di questo ci saranno un’attenta pianificazione e organizzazione, allo scopo di prevenire le criticità con un approccio gentile e partecipativo. In che modo? Limitando l’utilizzo di generatori a combustibile, così da avere un -70% di emissioni di CO2, promuovendo la viabilità agile e il car sharing, predisponendo eco-isole ed utilizzando stoviglie compostabili per abbattere gli sprechi e incentivare il riciclo. Il profondo legame con la Puglia è anche rafforzato dal percorso enogastronomico di Gipsyland, dove non solo ci saranno i food truck con le specialità tipiche locali, ma sarà anche possibile cenare degustando il menù appositamente pensato dallo chef Giuseppe Tarantini. La cena (pensata in stile europeo e prenotabile al numero 329.6835058), permetterà di seguire gli spettacoli direttamente sotto al palco e di apprezzare una fantastica cena tipica pugliese servita direttamente al tavolo.


Gipsyland nasce nel 2010 dall’unione delle esperienze e know-how dei suoi tre partner: il dj Andrea Fiorito, il promoter di musica elettronica, Ivan Bonatesta e il set designer Pino Maiorano. L’appuntamento, il cui format prende direttamente ispirazione dalla cultura gitana, va oltre il concetto di semplice festival e diventa un punto di riferimento per chi vuole godere appieno della bellezza e dell’atmosfera tipica delle estati pugliesi. Gipsyland si è tenuto per i primi 9 anni presso la celebre Torre Regina Giovanna e, negli ultimi 2 oltre le mura dell’antica Masseria Montereale, che si affaccia sulla splendida Valle d’Itria. È un evento che attira l’attenzione di tutti, dalle famiglie con bambini ai clubbers più appassionati, al pubblico generalista di tutte le età. Tra gli artisti che si sono esibiti nelle scorse edizioni ci sono Derrick May – Solomun – Delano Smith – Rolando – Mike Huckaby – Zip – Kenny Carpenter – Sonja Moonear – Mace – Rico Loop live – Underground Resistance live – Giorgia Angiuli live e tanti tanti altri.


ticket.png
INFO E BIGLIETTI:
DICE FM
redazione

LASCIA UN COMMENTO