55 persone salvate dal team di Medici Senza Frontiere (MSF) a bordo della Geo Barents: probabile sbarco al porto di Bari

0
226

Il team di Medici Senza Frontiere (MSF) a bordo della Geo Barents ha da poco concluso il salvataggio di 55 persone, tra loro 2 donne e 43 minori non accompagnati.

L’allarme era stato lanciato da Sea Bird, l’aereo di Sea Watch.

Durante le operazioni di soccorso, la Geo Barents è stata avvicinata dalla Guardia Costiera Libica che ha intimato all’equipaggio di lasciare l’area.
“Si trattava – riferisce il team – della motovedetta numero 662, donata dall’Italia. La motovedetta libica ha continuato per un po’ a seguire la Geo Barents, spaventando le persone soccorse a bordo”. Le autorità italiane hanno indicato Bari come porto di sbarco (Ansa).

redazione

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.