34enne picchia per anni il suo compagno: condannata a 3 anni e 4 mesi

0
91

Per tre anni avrebbe offeso e picchiato il suo compagno, anche in presenza dei figli minorenni. Per questo il Tribunale di Lecce ha condannato una 34enne a 3 anni e 4 mesi di reclusione con le accuse di maltrattamenti e lesioni personali nei confronto di un 50enne della provincia di Lecce. Secondo quanto emerso dalle indagini, la donna avrebbe colpito in diverse circostanze con pugni, schiaffi e calci il compagno. E in una occasione gli avrebbe procurato la frattura della rotula. (ANSA).

redazione

LASCIA UN COMMENTO