Al teatro Piccinni “Citte citte a fa la iose”

0
96

Al teatro Piccinni “Citte citte a fa la iose”

Giovedì 16 dicembre,alle 20.30,al teatro Piccinni di Bari si terrà l’evento “Citte Citte a fa la iose”, un progetto realizzato da Tony Quadrello e dal Maestro Luigi Patruno, patrocinato dal Comune di Bari e dalla Regione Puglia, a favore delle associazioni Aps Marcobaleno e Anto Paninabella OdV.

A caratterizzare questo appuntamento benefico sarà la presentazione dell’omonimo progetto discografico di Quadraccio & Bari Banda, una raccolta in formato fisico e digitale e quindi reperibile nei negozi di dischi e su tutti i digital store, che valorizza il dialetto barese, come forma importante di tradizione e identificazione di una popolazione.

Prendendo spunto da una frase idiomatica – ha spiegato Tony Quadrello – vogliamo rivolgerci a tutti, soprattutto ai giovani. Abbiamo loro come target principale sia per far comprendere il valore della nostra lingua sia per il nostro impegno solidale. Non a caso abbiamo scelto due associazioni che lavorano tra e a favore dei più giovani”.

La serata benefica e il cd, serviranno a raccogliere fondi per un progetto più ampio “Il dono della fragilità” che prevede un prontuario di libri che verranno divulgati sul territorio, dove si cerca di cogliere il disagio, la sofferenza e  la frustrazione adolescenziale che ha portato a situazioni tragiche. Si farà questo con il sorriso e la musica in una serata condotta da Annabella Giordano, con la partecipazione volontaria dei musicisti che hanno contribuito alla realizzazione al cd e vari ospiti, tra i quali Michele Salomone, voce storica del calcio barese, che ha partecipato alla realizzazione di una canzone contenuta nell’album.

Sarà un evento ricco di sorprese all’insegna della solidarietà. Eseguiremo tutte le canzoni del nostro album nel quale abbiamo riarrangiato alcuni brani della tradizione musicale barese e realizzato alcuni inediti. Ognuno di questi porta il linguaggio barese, oltre il folk, verso il pop e addirittura il rock”.

Proprio di questo genere è la canzone “Sanda Nècole va pe’mare” per la quale è stato realizzato un videoclip, diretto dal regista Antonio Palumbo, presentato durante la conferenza stampa nella sala giunta del Comune di Bari. Su sonorità rock è proposto un San Nicola in versione “biker”, che in sella alla sua motocicletta compie i suoi miracoli.

Teatro Piccinni – Corso Vittorio Emanuele – Bari

Inizio spettacolo: 20.30

LASCIA UN COMMENTO