Teatro Traetta di Bitonto: ultima tappa 2021 del tour di “Around Mascagni”

0
236

AROUND MASCAGNI

Si conclude a Bitonto il tour 2021 delle romanze inedite del compositore toscano, che ha girato in Italia e all’estero. Con il tenore Gianni Pugliese e il soprano Angela Cuoccio.

Teatro Traetta – Bitonto
Sabato 20 novembre – ore 21.00

Immagine incorporata

Era partito nel marzo 2021, con tre podcast pubblicati sulle maggiori piattaforme internazionali. Uno storytelling artistico e ricco di spunti creativi, per guardare da un’altra angolazione la figura di Pietro Mascagni, uno dei compositori italiani più prestigiosi vissuti nel delicato periodo storico a cavallo tra ‘800 e ‘900. Adesso il progetto «Around Mascagni. Le romanze inedite e il periodo pugliese», prodotto e organizzato dall’associazione culturale An.G.Eli. Eventi (rientrato nella «Programmazione Puglia Sounds Producers 2020-2021», finanziata da «Regione Puglia – FSC 2014-2020 – Patto per la Puglia – Investiamo per il vostro futuro»), conclude il suo tour 2021 in Italia e all’estero, dopo le tappe svoltesi a Campo Ligure, Parma (Terrazza sul CUBO, Parmaoperart), Varna (Teatro dell’Opera, in Bulgaria), Grottaglie (Castello Episcopio), Verona (Sala Maffeiana del Teatro Filarmonico, per Verona Lirica), Genova (Teatro Stradanuova), Bologna (Circolo Lirico Bolognese) e Napoli (Club 55). Nel 2022 il progetto ripartirà poi con altri concerti.
Il prossimo appuntamento si svolgerà al Teatro Traetta di Bitonto (Largo Umberto Teatro 17), sabato 20 novembre alle 21, in una speciale anteprima della stagione musicale del teatro bitontino, con il sostegno del Comune e del Parco delle Arti di Bitonto, e del Programma Straordinario 2020 in materia Cultura e Spettacolo della Regione Puglia. Ad esibirsi saranno il tenore Gianni Leccese e il soprano Angela Cuoccio, insieme al pianista Emanuele Petruzzella e alla violinista Delia La Gala. Prima del concerto, oltre a Leccese e Cuoccio, interverranno sul palco la musicologa Fiorella Sassanelli e la regista Paola Martelli, con il giornalista Livio Costarella. Ingresso gratuito su prenotazione al botteghino del Teatro Traetta, dal martedì al venerdì, dalle 18 alle 20 (infotel: 080.374.26.36).
Dopo aver inciso dunque nei podcast dieci romanze da camera inedite del compositore, «Around Mascagni» continua a offrire in concerto dal vivo queste perle di rarissima esecuzione. L’idea del progetto è nata intorno all’esigenza di raccontare e far scoprire il Mascagni compositore più inedito. E in particolare dopo averlo studiato e approfondito, da parte degli organizzatori di An.G.Eli. Eventi, con particolare attenzione al testo «Pietro Mascagni – Romanze inedite», a cura di Patrizia Balestra (edito da Società Editrice di Musicologia nel 2018). Le dieci romanze da camera furono scritte dal compositore durante il felice soggiorno in Puglia, a Cerignola, dove visse dal 1886 al 1895. Periodo nel quale compose inoltre cinque opere, tra cui il capolavoro «Cavalleria rusticana».
Le partiture delle romanze da camera saranno eseguite nella loro versione originale: tale processo filologico risponde a una precisa scelta degli artisti coinvolti, nel pieno rispetto e recupero di brani storici inediti. E al fine di restituire la genuinità e la purezza musicale (oltre a una bellezza che rapisce al primo ascolto) del linguaggio tardoromantico del maestro.
Quanto ai podcast, pubblicati e ascoltabili su tutte le maggiori piattaforme digitali, la voce narrante di Paola Martelli ha il compito di conferire progressione drammaturgica e unità di significato a un tracciato combinatorio, che intreccia, in una serie di rimandi incrociati, aspetti e momenti dell’universo di Mascagni; un viaggio che, prendendo le mosse dal cosiddetto periodo pugliese, coglie occasioni e spunti per spaziare nell’opera e nella biografia del Maestro. Approfondendone la figura e mettendo in luce il suo legame con la Puglia e la città di Cerignola, oltre al rapporto con le bande pugliesi. Con un vero e proprio storytelling che vuole descrivere come e quanto sia ancora viva la sua eredità artistica ai giorni nostri. Si è inteso, così, dare voce a un racconto privo di pesantezze didattiche, che, con levità, rispetto e profonda commozione, ha offerto del grande compositore un ritratto più privato e intimo. E sullo sfondo, il panorama storico, sociale e culturale dell’epoca. 


– Sito internethttp://www.oltrelirica.it/around-mascagni/

– Facebookhttps://www.facebook.com/aroundmascagni

 Instagramhttps://www.instagram.com/aroundmascagni/

Redazione

LASCIA UN COMMENTO