” Un Panda sulla Luna”: apertura della libreria a Terlizzi – talk e showcase con Gennaro Delle Volpe in arte Raiz

0
88

APERTURA DELLA LIBRERIA “UN PANDA SULLA LUNA”
TALK E SHOWCASE CON GENNARO DELLE VOLPE IN ARTE RAIZ

DOMENICA 21 NOVEMBRE AL MAT- LABORATORIO URBANO DI TERLIZZI


Il cantautore, voce storica del gruppo degli Almamegretta, presenta in anteprima regionale il suo ultimo libro di racconti “Il Bacio di Brianna” – Mondadori Edizioni.

Domenica 21 Novembre alle 18,30 l’Associazione Culturale “Un Panda sulla Luna” aprirà al pubblico la nuova omonima libreria indipendente, nei suggestivi spazi di archeologia industriale dell’ex mattatoio comunale di Terlizzi (Bari), diventato dopo il recupero e restauro un hub di creatività giovanile con il nome di MAT – Laboratorio Urbano. La libreria si propone come un avamposto culturale sul territorio con una selezione di case editrici nazionali di particolare pregio, prediligendo titoli ed autori di narrativa contemporanea ad ampio spettro che vanno dal fantasy alla letteratura per bambini e ragazzi, dai classici ai graphic novel, dai romanzi ai racconti a tematica glbtqi, dai libri di illustrazione alla narrativa gotica. Uno spazio anticonvenzionale che raccoglie il meglio di una certa letteratura alternativa che non trova spazio nelle grandi catene di distribuzione libraria.

All’evento parteciperà Gennaro Della Volpe, in arte Raiz, cantante, attore e ora anche scrittore con il suo debutto narrativo “Il Bacio di Brianna” – Mondadori Edizioni, una raccolta di racconti che toccano diversi temi: i tormenti dell’adolescenza, i primi amori, i viaggi della speranza, l’integrazione, il tutto con al centro il Mediterraneo. Venti racconti intensi che esplorano la complessità di culture diverse. Storie di anime migranti tra Napoli, Israele e Milano per accompagnare il lettore in un magico viaggio.

A dialogare con l’autore Ines Pierucci, Assessora alle Culture del Comune di Bari. A seguire showcase in acustico, accompagnato dai musicisti Giuseppe De Trizio e Adolfo La Volpe.

Ingresso libero con obbligo di greenpass fino ad esaurimento posti.

Redazione

LASCIA UN COMMENTO