Fondazione Petruzzelli: in programma ‘Il gallo d’oro’ di Nikolaj Rimskij-Korsakov

0
134

Fondazione Petruzzelli:

Il gallo d’oro di Nikolaj Rimskij-Korsakov

Allestimento scenico dell’Helikon Opera di Mosca

Giovedì 11 e venerdì 12 novembre alle 20.30, sabato 13 e domenica 14 novembre alle 18.00, martedì 16 novembre alle 20.30 e mercoledì 17 novembre alle 18.00 è in programma Il gallo d’oro di Nikolaj Rimskij-Korsakov su libretto di Vladimir Bel’skij.

L’ Opera fantastica in un prologo, due atti ed un epilogo, è basata su “Il racconto del gallo d’oro” di Aleksandr Puškin , scritto nel 1834.

Il bellissimo allestimento scenico è una produzione dell’Helikon Opera di Mosca, per la regia di Dmitry Bertman e la direzione di Yevgeny Brazhnik che condurrà l’Orchestra del Petruzzelli e il Coro del Teatro, preparato da Fabrizio Cassi.

Le scene e costumi sono di Ene-Liis Semper, il disegno luci diThomas Hase, le coreografie di Edwald Smirnov.

Daranno vita all’opera: Mikhail Guznov (Lo Zar Dodon 11, 13, 16 novembre) Alexay Dedov (Lo Zar Dodon 12, 14, 17 novembre), Dmitry Khromov (Lo Zarevich Guidòn), Maxim Perebeynos (Lo Zarevich Afròn), Dmitrii Skorikov (Il Voevoda Polkan 11, 13, 16 novembre), Grigory Solovyev (Il Voevoda Polkan 12, 14, 17 novembre), Ksenila Vaznikova (Amelfa), Ivan Volkov (Un astrologo 11, 13, 16 novembre), Mikhail Seryshev (Un astrologo 12, 14, 17 novembre), Lidiya Svetozarova (La Zarina di Semacha astrologo 11, 13, 16 novembre), Anna Grechishkina (La Zarina di Semacha 12, 14, 17 novembre) e Maiia Barkovskaya (Il gallo d’oro).

Chi acquisterà il biglietto per Il gallo d’oro di Nikolaj Rimskij-Korsakov (in programma dall’11 al 17 novembre) potrà contestualmente acquistare anche Tosca di Giacomo Puccini (in programma dal 16 al 23 dicembre).

Chi invece desidera acquistare esclusivamente i biglietti per Tosca potrà farlo a partire dal 19 novembre.

Biglietti in vendita al botteghino del Teatro Petruzzelli (aperto dal lunedì al sabato dalle 11.00 alle 19.00) e su www.vivaticket.it

redazione

LASCIA UN COMMENTO