Manifestazione a Bari della Cgil: ferma condanna all’assalto nella sede di Roma

0
162

Dopo l’aggressione ai danni della sede nazionale della CGIL a Roma avvenuta ieri durante le manifestazioni novax e nogreenpass, si sono tenuti oggi in tutta Italia presidi di legalità e antifascismo davanti a tutte le sedi territoriali della CGIL.
Anche a Bari in via Loiacono numerosi sostenitori del sindacato e attivisti antifascisti si sono ritrovati davanti all’ingresso dalla CGIL per manifestare la loro ferma condanna all’assalto di ieri, che ricorda a 100 anni di distanza gli assalti dei fascisti alle camere del lavoro.

“L’assalto alla sede della Cgil nazionale è un atto di squadrismo fascista. Un attacco alla democrazia e a tutto il mondo del lavoro che intendiamo respingere. Nessuno pensi di far tornare il nostro Paese al ventennio fascista”. Lo afferma il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini.

Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO