Droga a a San Bernardino di San Severo (Foggia): aggredito l’inviato di Striscia la Notizia

0
452

“Solidarietà a Vittorio Brumotti e ai poliziotti aggrediti. I sanseveresi sono accoglienti, ospitali, amici di tutti. Spero tornino presto. Noi li accoglieremo come nostri ospiti, come la nostra città fa con tutti i suoi visitatori”.

E’ quanto riferito sulla propria pagina facebook dal sindaco di San Severo,  Francesco Miglio che esprime solidarietà per l’aggressione al noto inviato della trasmissione Striscia la Notizia e giunto in Puglia  per un servizio sullo spaccio di droga a San Bernardino di San Severo (Foggia).

Brunotti sarebbe stato inseguito e accerchiato e poi colpito con pugni sul volto. Guarirà in trenta giorni.

redazione

LASCIA UN COMMENTO