Targa Puglia presenta Concorso di eleganza per auto d’epoca – 2^ edizione

0
287

Targa Puglia

presenta

Concorso di eleganza per auto d’epoca – 2^ edizione
Premiazione domenica 3 ottobre 2021 – Centro Commerciale Mongolfiera Andria

Un concorso di eleganza “dinamico” per auto storiche, che abbina alla bellezza delle quattro ruote d’epoca l’abilità dei piloti nell’affrontare alcune prove di guida. È la seconda edizione dell’evento organizzato dall’A.s.d. Targa Puglia in collaborazione con Aci Bari-Bat e ospitato dal centro commerciale Mongolfiera di Andria, dove da martedì 28 settembre sono già in esposizione alcuni bolidi d’epoca e dove, domenica 3 ottobre, si terrà il gran finale con la premiazione del vincitore dell’edizione 2021. 

Una trentina le auto iscritte al contest, tra cui anche alcune vetture del Club “Sbarchettati di Puglia”, scanzonati proprietari di Fiat Barchette di vario colore, molto attivi sul territorio nell’ambito del motorismo storico. E ancora, un’originale Barchetta bianca personalizzata dall’artista di origini svizzere Mauro “Lupo” Lupazzi e ben 6 automobili che giungono ad Andria da Melfi (PZ), tra cui due bellissime Cinquecento e 

All’interno dell’esposizione nella galleria commerciale, ci sono, invece, 4 autovetture di colore giallo, tutte spider: si tratta di due 2 Alfa Spider provenienti da generazioni e mondi diversi e due Fiat Barchetta (una delle quali munita di HardTop). Targa Puglia omaggerà tutti i partecipanti al concorso di eleganza con una tessera Aci Storico valida per un intero anno.  

Una giornata dedicata ai motori alla quale l’Automobile Club Bari-Bat ha voluto aderire accendendo i riflettori, ancora una volta, sul tema della sicurezza stradale: per tutta la giornata, infatti, all’interno del centro commerciale, tutti i giovani neopatentati, ma anche gli adulti, sono invitati a mettersi alla prova con le simulazioni di guida e l’apprendimento di semplici nozioni di guida sicura. 

“Per chi è appassionato di motorismo d’epoca, mettere in mostra la propria auto storica è sempre una gioia – spiega Michele Perla, presidente dell’A.s.d. Targa Puglia – eppure, ciò che siamo sempre felici di riscontrare, in occasioni come questa, è il grande entusiasmo e la curiosità con cui anche chi è più lontano rispetto a questo settore si approccia all’evento. Confidiamo, per questa volta, nello stesso spirito di gioco e di partecipazione su cui abbiamo sempre potuto contare, che per noi rappresenta un modo per avvicinare il grande pubblico ad un mondo così ricco di storia e di significato come quello delle auto d’epoca”.

LASCIA UN COMMENTO