Sindacati Scuola, ” grave inadempienza da parte della politica pugliese: la scuola barese fanalino di coda della regione”

0
230

I sindacati scuola puntano il dito contro la politica pugliese, soprattutto all’indomani dei notevoli disagi che si stanno verificando nel mondo scolastico in relazione al tema trasporti. La decisione del Prefetto di Bari dello slittamento degli orari d”ingresso non è piaciuta ad alunni, docenti e famiglie che hanno stamane protestato in piazza.

“Nonostante le migliaia di studenti che hanno partecipato questa mattina alla manifestazione contro i doppi turni di ingresso nelle scuole superiori, la verità non viene ancora a galla.

Se da una parte ci assicurano dell’esistenza di mezzi aggiuntivi per il trasporto scolastico, dall’altra continuiamo a non comprendere come mai gli studenti restino a terra e come mai si debba procedere ai doppi turni con flessione oraria di 100 minuti anziché al massimo di mezz’ora.

Giudichiamo, a questo punto, grave il silenzio delle istituzioni preposte e l’assenza di convocazione da parte del prefetto di Bari, nonostante il disordine che si sta venendo a determinare nelle scuole baresi.

Lo stato di agitazione continua e se non ci saranno, a brevissimo, segnali concreti scriveremo ai ministri dell’Istruzione e dell’Interno”.

Bari, 27 settembre 2021

C. Menga E. FalcoR. Calienno D. MaioranoG. VergaC. De Bernardo V. MascialeF. Capacchione V. C. Castellana
FLC CGIL PUGLIA e BARICISL SCUOLA PUGLIA e BARIUIL SCUOLA PUGLIA e BARISNALS CONFSAL PUGLIA e BARIF.G.U. PUGLIA e BARI

LASCIA UN COMMENTO