Escursione naturalistica per il progetto Santeramo città che legge

0
101

Domenica 26 settembre, Santeramo in Colle

Escursione alle Quite di Santeramo

Iniziativa programmata all’interno del progetto Santeramo città che legge

Proseguono le iniziative programmate all’interno del progetto Santeramo città che legge domenica 26 settembre, dalle 9.00 alle 13.00, con una escursione storico-naturalistica alle Quite di Santeramo (partecipazione gratuita con obbligo di prenotazione allo 080.3743487 o rivolgendosi al desk della biblioteca comunale “G. Colonna” lasciando i propri recapiti).

La passeggiata naturalistica a piedi nell’agro di Santeramo porterà alla scoperta delle “quite”. Si tratta di una zona situata sulla Murgia di Santeramo in Colle, a pochi chilometri dal centro urbano che deve il suo nome al termine “quote”, usato per nominare le sezioni in cui venne divisa quest’area per favorire le attività contadine in contemporanea al lento abbandono della pratica della transumanza. La quotizzazione del demanio pubblico ha interessato molti comuni della Murgia sud-est e fu sancita con la legge del 1°settembre 1806, in pieno periodo murattiano. Essa ha trasformato il paesaggio in lotti delimitati da muretti e puntellati di pagliai, oggi pregevoli testimonianza di architettura rurale ottocentesca.

A guidare questa escursione storico naturalistica saranno Chiara Cannito, guida ufficiale del Parco dell’Alta Murgia e Maria Panza referente regionale per il WWF.

Santeramo vola sulle ali dei libri …tutti a bordo è un progetto che coinvolge diversi partner locali impegnati a supportare le attività in programma non solo nella biblioteca ma anche nelle piazze, nell’area del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, tra i vicoli e i palazzi della città, con escursioni, stazioni di book crossing, cacce al tesoro, presentazioni, concorsi aperti alle scuole e molto altro.

L’obiettivo è di promuovere la lettura e l’avvicinamento al bene librario in vista della redazione del Patto per la lettura con l’acquisto di 300 testi che entreranno a far parte del patrimonio librario della biblioteca. Si tratta di titoli dedicati alla letteratura per l’infanzia e opere scelte per piccoli lettori diversamente abili.

L’escursione di domenica 26 settembre partirà dalla rotonda di via Alessandriello nei pressi dell’hotel Sole di Puglia.

È prevista una passeggiata della durata di due ore di difficoltà bassa.

Si consiglia di indossare scarponcini da trekking, cappellino, abbigliamento comodo e di portare una borraccia e una merenda a sacco.

redazione

LASCIA UN COMMENTO