‘Il guardiano del faro’: performance itinerante nel quartiere San Cataldo di Bari

0
872

23 E 24 SETTEMBRE, ore 18 e 21

QUARTIERE SAN CATALDO – BARI

IL GUARDIANO DEL FARO

una performance itinerante che attraversa

il quartiere San Cataldo a partire dal suo faro

Antonella Carone, Franco Ferrante, Claudia Lerro, Tony Marzolla e Riccardo Spagnulo diretti da Riccardo Cannone guideranno il pubblico in un viaggio nel quartiere

e nelle storie che lo abitano

Giovedì 23 e venerdì 24 settembre, in doppia replica quotidiana alle 18 e alle 21, in programma Il guardiano del faro (acceso gratuito con obbligo di prenotazione) performance itinerante che si svolgerà nei pressi del faro del quartiere San Cataldo, una produzione ideata e curata dalla Compagnia Equilibrio Dinamico nata da un’idea di Vincenzo Losito, scritta e diretta da Riccardo Cannone, interpretata da  Antonella CaroneFranco FerranteClaudia LerroTony Marzolla e Riccardo Spagnulo, cinque attori per un pubblico ristretto di massimo trenta spettatori. In questo viaggio un “custode” racconta attraverso un microfono la sua vita, il suo lavoro, le sue passioni e i suoi amori seguito dal pubblico che in cuffia ascolta e passeggia nel quartiere. Si tratta di un’occasione per conoscere e riflettere su se stessi e sulla comunità attraverso una figura suggestiva come quella del farista archetipo di una solitudine intima ed esistenziale che riguarda tutti, guardiano del confine tra terra e mare.

La performance è anche una visita guidata, un attraversamento tra le storie del quartiere e un percorso  per conoscere chi da più di cento anni vigila sul  Mediterraneo, gli appuntamenti del 23 24 settembre sono parte di un percorso di creazione che ambisce a diventare un’opera documentaria e visiva grazie al materiale raccolto in questi mesi. Il guardiano del faro rientra fra le attività realizzate e promosse dall’avviso “Culture in Cammino”, affidate al Teatro Pubblico Pugliese dal Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio della Regione Puglia e finanziate dal Programma Interreg V/A Grecia-Italia 2014/2020, nell’ambito del progetto CoHeN – Coastal Heritage Network, di cui il Dipartimento è partner.

La performance itinerante è parte di un ampio progetto artistico di valorizzazione del territorio che parte dal faro e si apre alla comunità del quartiere che lo ospita, ai suoi racconti, alle leggende e alla vita di tutti i giorni, un percorso di ricerca attorno a un simbolo del quartiere.

Il guardiano del faro è curato da Equilibrio Dinamicounica compagnia della regione Puglia riconosciuta dal Ministero come organismo di produzione di danza Under 35 in prima istanza. Sotto la direzione artistica della coreografa Roberta Ferrara e il coordinamento organizzativo di Vincenzo Losito la compagnia da dieci anni si occupa di produzioneformazione e sensibilizzazione del pubblico in ambito coreograficoperformativo e con azioni legate all’arte visiva. Con i progetti Ensemble e Small Class Training la compagnia porta da anni un progetto di formazione coreografica di livello internazionale nella città di Bari. Al centro delle attività anche la promozione del territorio attraverso azioni performative in aree periferiche del territorio pugliese e collaborazioni per diversi progetti di formazione e produzione patrocinati dal Teatro Pubblico Pugliese. Tra le esperienze artistiche nel 2014 la compagnia crea, in occasione del Festival Castel dei Mondi di Andria, il format Flaneur, visita guidata teatralizzata da cui prende ispirazione, per modalità e approccio, la performance itinerante del 23 e 24 settembre.

Il progetto Il guardiano del faro è stato possibile grazie alla collaborazione di Comune di Bari , Lo Sato Maggiore della Marina Militare_ Comando Zona Fari e dei Segnalamenti Marittimi di Taranto, Gaetano e Gaia Serafino, Lucrezia Trione e l’associazione Residenti San Cataldo, Mariella Gonnella e il bar Gonnella, Lorenzo Netti e lo studio di progettazione e ricerca Netti Architetti, Giusy  Castellitti e l’associazione Genitori Marconi, Istituto Comprensivo E. Duse di Bari_ Plesso Marconi, Giusi Strummiello, Giancarlo di Paola e Faro Futuro – Bari – Coworking & Uffici Collaborativi .

IL GUARDIANO DEL FARO

Performance itinerante nei pressi del faro del quartiere San Cataldo di Bari.

Un progetto di Equilibrio Dinamico

Da un idea di Vincenzo Losito

Drammaturgia e regia Riccardo Cannone

Con Antonella Carone, Franco Ferrante, Claudia Lerro, Tony Marzolla e Riccardo Spagnulo.

Organizzazione e produzione Vincenzo Losito

Assistente alla produzione Silvia Saracino

Giovedì 23 e venerdì 24 settembre

Due turni giornalieri: ore 18 e ore 21

Accesso gratuito con obbligo di prenotazione su Eventbrite al seguente link: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-il-guardiano-del-faro-il-custode-dei-fari-170526545488

per info: progetti.equilibriodinamico@gmail.com

Redazione

LASCIA UN COMMENTO