Piano Lab, ‘Suona con noi’: Sabato 7 e domenica 8 agosto Martina Franca

0
300

PIANO LAB

«Suona con noi»

Sabato 7 e domenica 8 agosto Martina Franca

250 pianisti provenienti da Italia, Francia e Messico per la maratona partecipata e inclusiva in programma in 15 postazioni diffuse nel centro storico della cittadina pugliese. In calendario anche incontri e un appuntamento delle celebrazioni dantesche

Sono 250 i pianisti che si esibiranno durante  Suona con noi, la due giorni di musica partecipata e inclusiva in programma sabato 7 dalle ore 17.00 e domenica 8 agosto dalle ore 18.00 a Martina Franca nell’ambito del festival Piano Lab, il festival diffuso dedicato al pianoforte organizzato da Ghironda in collaborazione con l’amministrazione comunale, Regione Puglia FCS 20014/2020 Patto per la Puglia – Investiamo nel vostro futuro, Marangi Strumenti Musicali e FAI Italia Scuole.  15 pianoforti dislocati in altrettante postazioni nel centro storico di Martina Franca che vedranno alternarsi i 250 pianisti provenienti da Italia, Francia e Messico impegnati in una sfida a suon di musica, di tutti i generi dalla classica alla moderna, pop, che parte da Wolfgang Amadeus Mozart e si conclude con Ludwig van Beethoven.  Al termine della maratona tre partecipanti saranno selezionati e avranno l’opportunità di esibirsi  il 9 agosto a Martina Franca con l’Orchestra Sinfonica Galilei della Scuola di Musica di Fiesole diretta da Danila Grassi affiancata dal pianista Pasquale Iannone.  Suona con noi è un concorso aperto a tutti, nessuna distinzione di genere musicale o di età, un’occasione per far festa nel segno della musica in modo democratico e partecipato.

Tra i protagonisti della maratona democratica del pianoforte anche i pianisti professionisti Giulia Vazzoler, Alessandro Sgobbio, Jean François Antonioli, Jacob Mason, Pasquale Iannone, Luca Ciammarughi, che quest’anno ha curato la direzione artistica di Piano Lab, Giuseppe Maiorca, Melissa Parmenter, Dante Roberto, Scipione Sangiovanni e Viviana Lasaracina.

Il programma della manifestazione prevede inoltre sabato 7 agosto, ore xxx in Piazza Plebiscito, un incontro con Fabiana Giacomotti, Luca Ciammarughi e Fiorella Sassanelli dal titolo L’abito fa il concertista? Costume e moda nel mondo del pianoforte e domenica 8 agosto, ancora in Piazza Plebiscito, un incontro a cura di Giulia Vazzoler dal titolo Promozione di se stessi: comunicazione e uso dei social media. E domenica 8 agosto, ore 18.30 Piazza XX Settembre, in scena Giusy Caruso, in collaborazione con la Società Alighieri – Comitato di Cosenza, nel progetto DANTE2021: Vivere il suono dei luoghi tra musica e immagini dantesche con un ricco programma musicale che prevede Chopin, Liszt, Rendano, Albenize Ginastera. Un viaggio musicale dal romanticismo al novecento ispirato al suono dei luoghi e delle immagini dantesche, in occasione della ricorrenza DANTE700 per le celebrazioni che ricorrono questo anno in onore del sommo poeta.

Giusy Caruso è pianista concertista, artista ricercatrice e musicologa di origine calabrese residente a Bruxelles. Svolge una intensa attività concertistica che la vede protagonista di esibizioni in prestigiose sale d’Europa, Asia, Russia e USA e America del Sud, partecipando anche a programmi radiofonici e televisivi. Rinomata interprete del repertorio musicale contemporaneo, ha inciso CD che hanno ricevuto consensi di critica in tutto il mondo. Concertista pluripremiata, ricopre il ruolo di visiting professor in Analisi della Performance e Tecnologie Musicali presso la LONDON PERFORMING ACADEMY OF MUSIC

Tutti gli appuntenti di suona con noi sono ad ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria sul sito web pianolab.me e per partecipare è necessario essere in possesso di Green pass o tampone con esito negativo effettuato entro le 48 ore precedenti gli eventi. Per il programma dettagliato e ulteriori informazioni pianolab.me

Piano Lab, che quest’anno ha come partner il Key Biscayne Piano Festival, il prestigioso appuntamento con il pianoforte che si tiene ogni anno in Florida, è realizzato con il sostegno del Dipartimento Turismo della Regione Puglia e dei Comuni ospitanti e in collaborazione con Fai Italia scuole, Conservatorio di Musica di Lecce, Fondazione Paolo Grassi di Martina Franca, Istituto Valzani – Polo Tecnico Professionale Messapia di Torchiarolo, Gal Alto Salento 2020, Consorzio di Gestione Riserva Naturale di Torre Guaceto, Wwf Delegazione Trulli e Gravine, Fai Delegazione di Lecce e gli sponsor tecnici Marangi Strumenti Musicali e Steinway & Sons. Informazioni su pianolab.me

LASCIA UN COMMENTO