Festa abusiva con 1000 persone a Monopoli: originario di Capurso uno dei 4 organizzatori

0
3746

Sarebbe di Capurso uno degli organizzatori della mega festa abusiva tenutasi a Monopoli in una contrada e che ha visto la partecipazione di poco meno di 1000 invitati. Secondo quanto riferito dall’Ansa, la festa si è celebrata in grande stile: due deejay, addetti alla sicurezza, punto bar, servizio di catering e un service professionale del valore di circa 35mila euro. Durante i controlli sono stati rilevati anche numerosi illeciti amministrativi ed è stata sequestrata l’attrezzatura per lo svolgimento della festa, riconducibile ad un’azienda siciliana.

Uno degli organizzatori originario di Capurso è stato sottoposto alla misura di prevenzione dell’avviso orale del Questore. Sul luogo della festa sono intervenuti gli agenti della Polizia scientifica per verificare con più attenzione le modalità organizzative dell’evento.

Redazione

.

LASCIA UN COMMENTO