Cuore di Banda, l’Orchestra della Città Metropolitana ad Acquaviva delle Fonti di Bari in concerto con Serena Brancale e Savio Vurchio

0
267

CUORE DI BANDA: SIMPHONIC SOUL & RHYTHM’N’BLUES –
L’ORCHESTRA SINFONICA DI BARI CON SERENA BRANCALE E SAVIO VURCHIO AD ACQUAVIVA DELLE FONTI

Per il Festival CUORE DI BANDA ancora grande musica soul e blues con l’Orchestra della Città Metropolitana di Bari e la partecipazione straordinaria di Serena Brancale e Savio VurchioMercoledì 28 luglio alle 21 in via della Repubblica (quartiere San Giuseppe) ad Acquaviva delle Fonti per il Festival CUORE DI BANDA si esibirà l’Orchestra Sinfonica della Città Metropolitana di Bari con il concerto “Simphonic Soul & Rhythm’n’Blues”, con la partecipazione straordinaria di Serena Brancale e Savio Vurchio. Direttore e Arrangiatore dell’evento il Maestro Alfonso Girardo
Sorta nel 1968, grazie alla sensibilità con cui l’Amministrazione Provinciale di Bari accolse le appassionate sollecitazioni del prof. Vitantonio Barbanente, Presidente del Conservatorio “N. Piccinni” di Bari, l’Orchestra di Bari inaugura la sua attività con la direzione artistica del M° Gabriele Ferro, allora giovane docente del Conservatorio barese diretto da Nino Rota. Serena Brancale è una delle voci più talentuose della scena musicale italiana.
Eclettica, virtuosa, vulcanica, è riuscita a conquistare il grande pubblico con la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2015 dove ha presentato una versione raffinatissima del suo brano “Galleggiare”, contenuta nell’omonimo album uscito con la WARNER MUSIC ITALY.
Tante le personalità rimaste affascinate dalla sua voce e dalla sua incredibile personalità artistica, consensi che le hanno portato grandi collaborazioni sui palchi più importanti in Italia e all’estero: dal tour con Il Volo ( 2016) con Mario Biondi ( 2017), nella trasmissione televisiva SKIANTO ( 2019) con Filippo Timi e Raphael Gualazzi e con Enzo Gragnaniello ( 2020).
Dotata di una voce scura e versatile, in questo nuovo progetto decisamente nu-soul, con la sua creatività attraversa funk, jazz e R’n’B strizzando l’occhio al rap ma senza mai dimenticare i moderni suoni dell’elettronica. Dotata di una forte inclinazione nel valicare confini sonori, la cantante riesce fisiologicamente a “manipolare” con grande disinvoltura i diversi generi, attraverso le sue inedite composizioni.
La sua duttilità vocale, dal timbro scuro e graffiante , ma anche la sua continua voglia di ricerca indirizzata verso una più ampia visione della musica, riescono ad abbattere le barriere dei generi musicali.
Cantante ma anche pianista e percussionista, nei live Serena esprime il suo talento suonando tastiere e pad elettronici e dedicando al suo pubblico, durante i concerti, indimenticabili momenti in “solo” dal carattere intimo e confidenziale ma allo stesso tempo ancora più creativo e scatenato.
Savio Vurchio è nato a Trani, in Puglia, il 25 luglio 1968 sotto il segno del Leone. Appassionato di musica fin da bambino, studia da autodidatta fino al 1985, quando decide di formarsi sul solfeggio ritmico. Nei successivi due anni suona in un gruppo reggae, e proprio qui scopre di avere grandi doti canore, che decide di sfruttare iniziano a collaborare con un’orchestra cubana. La sua carriera artistica prosegue all’interno di diverse band, con un repertorio che spazia dal soul al funky, fino ad arrivare all’acid jazz. In televisione si fa apprezzare nel 1995 nella trasimissione Re per una notte di Gigi Sabani, ottenendo il premio della critica.
Nel 2013 si presenta quindi a The Voice of Italy, e lascia tutti senza parole con una versione pazzesca di Man’s Man’s World di James Brown. La sua avventura finisce però alle battle. Più entusiasta che mai, ritenta l’avventura televisiva nel 2020, prendendo parte alla terza edizione di All Together Now, programma condotto da Michelle Hunziker con la partecipazione di J-Ax, Rita Pavone, Anna Tatangelo e Francesco Renga.
Band: Organo Hammond e tastiere : Bruno Montrone Chitarre: Max Monno, band leader
Sassofoni: Francesco Lomangino
Basso: Gianluca Fraccalvieri
Batteria: Fabio Delle Foglie
Percussioni: Enzo Falco
Coro Domus Arte: Serena Grittani, Donatella Montanari,
Cristina Lacirignola, Luigi Nardiello

PER MAGGIORI INFORMAZIONI EVENTO: https://fb.me/e/2ncJtkPyZ

CUORE DI BANDA: https://linktr.ee/cuoredibandapuglia

La manifestazione si inserisce nell’ambito della ricerca musicale legata al rapporto tra tradizione musicale bandistica e musica popolare sviluppata dal progetto CUORE DI BANDA, e fa parte di una serie di 46 eventi che riguardano il rapporto fra le città e le loro tradizioni musicali e che nei tre Comuni coinvolti nel progetto, vedranno esibizioni dal vivo e concerti sino alla fine di settembre 2021. 

redazione

LASCIA UN COMMENTO