Ostuni– Al via la IV edizione di Teatro Madre Festival

0
237

Ministero della Cultura
Assessorato Cultura, Tutela e sviluppo delle imprese culturali, Turismo, Sviluppo e Impresa turistica – Regione Puglia
Teatro Pubblico Pugliese Consorzio Regione per le Arti e la Cultura
Comune di Ostuni

OSTUNI – Al via la IV edizione di Teatro Madre Festival

Domenica 18 luglio “Il Posto delle Favole d’Estate” con Esterina Centovestiti

GINOSA – Parte la calda estate della IV edizione di Teatro Madre Festival a Ostuni. Ben 17 appuntamenti tra Teatro, Musica, Danza e Nuovo Circo, destinati a un pubblico composito per età e interessi. Si parte con “Il Posto delle Favole d’Estate”, la sezione tout public di Teatro Madre dedicata alle famiglie, che il 18 luglio vedrà una prima assoluta regionale: Esterina Centovestiti, uno spettacolo appassionato e coinvolgente che ha per protagonista Daria Paoletta della Compagnia Burambò, condirettrice del Festival, con la regia di Enrico Messina.

“Esterina Centovestiti” è un racconto del mondo dell’infanzia visto e raccontato dal vissuto di Lucia Ghibelli. Lucia è una giovane donna che cerca di ricomporre con precisione i giorni della scuola e di quando, in quinta elementare, comparve in classe Esterina Gagliardo.

L’arrivo di Esterina mette scompiglio nella vita di Lucia e non solo; il fatto che indossa sempre gli stessi pantaloni e ha il colletto del grembiule stropicciato; oppure che se ne sta sempre sola e non è facile comprendere quello che dice. Eppure, come spesso accade, le cose che non si riescono a capire, nel tempo, infine trovano una definizione e finisce che si rivelano fondamentali per la crescita personale di una bambina di dieci anni.

Le vicende della storia mettono in luce le gioie e i dolori, le riflessioni più intime, le domande esistenziali, i perché inspiegabili di quell’età fragile e potente al tempo stesso. È una narrazione non prevedibile, tutt’altro che lineare che fa lo spettatore appassionato e coinvolto. Daria Paoletta sarà unica attrice in scena nei panni di Lucia, dando voce e corpo a questo racconto intenso di emozioni e di sorprese continue. La regia sapiente è di Enrico Messina di Armamaxa Teatro.

Biglietti e informazioni 

COSTO BIGLIETTI

Il posto delle favole d’Estate: € 10

La prenotazione è obbligatoria al +39 389 265 6069. In alternativa sarà possibile acquistare i biglietti su vivaticket.it

Orario rappresentazioni

Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 21.15, ad esclusione del Concerto all’alba – il cui inizio è previsto per le ore 05.15 – e dello special event del 10 agosto (inizio h. 10), si svolgeranno nello spazio aperto dell’Anfiteatro del Parco Archeologico di Santa Maria di Agnano, allestito e attrezzato per assicurare il massimo rispetto di tutte le misure di sicurezza sanitaria per i lavoratori e per il pubblico. A tal fine, è stato ridotto il numero dei posti per ciascun spettacolo, con un ingresso limitato a 150 spettatori con posto assegnato. I posti a sedere saranno assegnati in ordine di prenotazione, assicurando la distanza sociale di 1 mt, ad eccezione dei congiunti.

redazione

LASCIA UN COMMENTO