“Nel Tempo”, la danza contemporanea di Spellbound per il Festival Pandémoni al Nuovo Teatro Abeliano – Bari

0
101

Giovedì 8 luglio, alle ore 20:30 al Teatro Abeliano di Bari, la sezione di danza contemporanea del Festival Pandémoni presenta “Nel Tempo“, una produzione Spellbound con autore e interprete Francesco Sgrò e musica dal vivo di Pino Basile.

Un musicista sperimentale ed un circense sperimentatore condividono lo spazio: dove c’è uno non esiste l’altro, lo spazio che resta lo occupa la vita. Il tempo di una conversazione spettacolare tra due artisti amici da anni, un’insieme di sogni, un susseguirsi d’idee, di sentimenti e scherzi, a volte di cattivo gusto. Il dialogo è in scena, la danza, il circo, le note e le parole si susseguono uno dopo l’altro e la conversazione si consuma fino a quando non si ha più nient’altro da aggiungere. Finchè alla fine, nell’ultima luce l’idea di una realtà diversa e razionale sbiadisce gradualmente, il sogno si dissolve lasciando tutto, per un attimo di tempo. Nel vuoto.Benvenuti al circo, dove il circo non c’è.

Francesco Sgrò è acrobata, giocoliere e performer diplomato alla scuola di Circo contemporaneo Flic. Per la danza studia soprattutto con i membri della compagnia Enclave Dance Company tra Tortosa e Bruxelles, scoprendo ed analizzando il flying low, uno stile di danza contemporanea che si adatta perfettamente all’acrobazia circense. È stato artista alla cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Torino 2006 e a numerosi Gran Galà di Giocoleria in Italia e all’estero. Nel 2007 vince il Festival Europeo della Scienza con il progetto Circoscienza . Nel 2013 assume la direzione coreografica di Design Dance, spettacolo principale tra gli eventi del Salone del Mobile Milano. Sempre nel 2013 dirige e interpreta la performance acrobatica per la presentazione di “The Cal” calendario Pirelli 2014 per Flic. Direttore artistico delle scuole di circo per ragazzi “Fuma che’nduma”, da settembre 2012 è direttore artistico di Flic scuola di circo a Torino. Nel 2015 dirige la performance di apertura di “Torino capitale europea dello sport” per Flic. Nel 2016 inizia la collaborazione con l’università “Codarts circus school” di Rotterdam in qualità di regista invitato e coach artistico. Nel 2016 fonda insieme ad altri artisti il Collettivo “Fabbrica C” per una nuova ricerca nel circo contemporaneo. Nel 2017 è performer per “Secret Pieces” spettacolo itinerante con la coreografia di Giorgio Rossi e Raffaella Giordano.
Il cartellone di “Pandémoni” prosegue in “La Barca” con Sarita Schena (venerdì 9 alle 20.30); “Estate” (da “Le quattro stagioni”) con Arearea (sabato 10 alle 20.30); Infine, da venerdì 23 a domenica 25, tre giorni con il Teatro dei Borgia con gli spettacoli: “Eracle l’invisibile” (alle 18), “Filottete Dimenticato” (alle 20) e “Medea per strada” (alle 21.30).

Per informazioni: Nuovo Teatro Abeliano 080.542.76.78, info@teatroabeliano.com)
Redazione

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO