Cus Bari Canottaggio – 3 ottimi risultato a Corgeno

0
176

3 ottimi risultati per il Cus Bari ai Campionati Italiani Master di Corgeno

Sabato 26 e domenica 27 giugno sul Lago di Comabbio a Corgeno (VA) si sono svolti Campionati Italiani Master, nel quale il Cus Bari ha ottenuto 4 titoli, 3 ori con Giuseppe Martinelli nel singolo maschile, Antonio Prezioso nel Quattro di coppia Master D e con di Carlo Alberto Vedana  nel 4 con, che ha conquistato anche l’argento negli 8.

Questa kermesse over 27 è stata organizzato dalla Canottieri Corgeno in collaborazione con Federazione Italiana Canottaggio, Comitato FIC Lombardia, Comune di Vergiate, Provincia di Varese, Regione Lombardia e Camera di Commercio. Ai blocchi di partenza erano presenti 1117 atleti provenienti da tutta la Penisola, distribuiti su 401 imbarcazioni impegnate in 54 regate.

È stata una manifestazione – spiega il presidente del Cus Bari Antonio Prezioso – decisamente partecipata, con un’alta percentuale di iscritti e un livello molto alto. Tutte le corsie in tutte le categorie erano piene”.

Il Cus Bari si è distinto in questa competizione. Numerosi i posizionamenti e grande la soddisfazione. 3 in particolare i risultati più importanti. Con il tempo di 04:30:98 Giuseppe Martinelli è si è classificato primo nel singolo Master H. Carlo Verdana ha ottenuto il titolo italiano nella 4 con categoria Master A, misto con l’equipaggio con l’equipaggio dell’Orbetello. Lo stesso Antonio Prezioso è arrivato primo nel Quattro di coppia Master D misto con la i canottieri della Telimar, una valida formazione di Palermo, vincitrice del medagliere della manifestazione, con atleti che hanno già fatto competizioni importanti in categorie agonistiche.

A parte i risultati che fa sempre piacere che ci siano, questi campionati permettono ad atleti del Cus Bari che ormai sono fuori per lavoro o distanti da Bari, di incontrarsi in occasione di queste manifestazioni nazionali e gareggiare insieme ricordando i vecchi tempi. Questo con lo spirito agonistico e con la voglia di vincere o dare il massimo in gare per raggiungere il miglior risultato. Lo spirito con cui noi del Cus Bari affrontiamo questi campionati è di rivedersi e gareggiare con la maglia della nostra società”.

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO