Auditorium Vallisa – Bari: Marcello Sambati ospite del festival ‘Il Peso della Farfalla’ con il suo ‘Atlante dell’attore solitario’

0
144

MERCOLEDÌ 30 GIUGNO, 21:00 – AUDITORIUM VALLISA, BARI

L’Atlante dell’attore solitario di Marcello Sambati

Il festival diretto da Clarissa Veronico ospita uno dei maestri

del teatro di sperimentazione italiano

Mercoledì 30 giugno alle21, un appuntamento d’eccezione de Il Peso della Farfalla riporta gli spettatori del festival diretto da Clarissa Veronico negli spazi dell’Auditorium Vallisa: in scena l’Atlante dell’attore solitario. Capitolo 1 La marionetta, scritto e interpretato da Marcello Sambati, poeta, drammaturgo e attore che sin dalla metà degli anni settanta ha interpretato il suo teatro di poesia fino a farlo diventare corpo poetico in scena. Fondatore di luoghi teatrali utopistici e reali, Sambati è riconosciuto tra i maestri del teatro di sperimentazione, contaminatore di linguaggi, creatore di eventi in cui il corpo dell’attore è strumento musicale che fa risuonare la voce e l’eco della natura che lo circonda.  Il primo capitolo del suo Atlante dell’attore è dedicato alla marionetta in quanto corpo inerte che può accogliere impulsi, condizioni, irruzioni improvvise, corpo aperto alle voci dell’esistente che può essere il vento, un lupo solitario nella notte, il lamento di un bambino, voci interiori della materia stessa. La marionetta è l’emblema di un corpo disponibile a farsi abitare, a farsi muovere, disanimato e in attesa di anima

Il peso della farfalla, festival sostenuto da Ministero per i Beni e le attività Culturali, Regione Puglia, Comune di Bari, Radiomadonnellenberg progetto Urbis PON Metro 2014-2020 e ideato e diretto da Clarissa Veronico in questo secondo capitolo riflette sul rapporto con i luoghi, su come essi siano imbevuti delle vite che li attraversano e allo stesso tempo ne siano specchio. I luoghi, le città che abitiamo, sono espressione della nostra stessa capacità di accoglienza, parlano di noi e a noi, possono essere la soglia per un incontro o il confine di una separazione. Una sezione del festival che sichiude a luglio con lo spettacolo 20 anni. Cronache di Inizio millennio di Alessio Di Modica, attore e “cuntastorie” che ripercorre questi primi tormentati decenni del nuovo millennio a partire dai fatti del G8 di Genova.

Il Peso della farfalla proseguirà con il terzo e ultimo capitolo intitolato Sulle molteplici soglie della vita all’interno del quale,tra settembre e ottobre, saranno in programma spettacoli interpretati da alcuni dei migliori attori e autori del teatro contemporaneo: Lasciate le mie ali al loro posto, omaggio a Garcia Lorca di e con Roberto Latini, In canto e in veglia di e con Elena Bucci, A colpi d’ascia da Thomas Bernhard con Marco Sgrosso, Die Panne da Frederic Durematt con Valentina Bischi e infine un radiodramma a puntate tratto da I mendicanti Nobili di Hagop Baronian interpretato dagli attori del teatro delle Bambole e dedicato alla letteratura armena.

30 giugno 2021 ore 21.00| Auditorium Vallisa

Atlante dell’attore solitario

di e con Marcello Sambati
aiuto regia Elena Rosa
voci, suoni, testo  Marcello Sambati
frammenti musicali Gihja Kancheli e Niccolò Paganini
produzione Campo Barbarico Roma
coproduzione Armunia festival
in collaborazione con  Spazio Oscena Catania

Ticket: 10 euro

Posti limitati con obbligo di prenotazione alla mail punticospicui@gmail.com

redazione

LASCIA UN COMMENTO