Rapine e aggressioni a Turi: alcuni immigrati fermati dai carabinieri

0
1738

È allerta a Turi, in provincia di a Bari , dove si stanno verificando atti di violenza e vandalismo per le strade e in altri luoghi del paese.

Non si esclude un legame con l’arrivo in paese di extra comunitari, impegnati nella raccolta delle ciliegie. Giorni fa i carabinieri della stazione locale hanno portato via, in piena piazza e alla presenza di bambini, un immigrato in evidente stato di ebbrezza. Anche un esponente politico locale sarebbe stato, giorni fa, aggredito nei pressi di un distributore benzina. Si sarebbe anche consumata una rapina in un supermercato. Su quest’ultimo episodio indagano i carabinieri.

In queste ore si vedono in paese sfrecciare diverse auto dei carabinieri, a testimonianza dello stato di allerta .

Redazione

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO