All’Oversound Music Festival anche Mario Biondi e PFM

0
220

Il 5 e il 17 agosto in piazza Libertini si esibiranno rispettivamente Mario Biondi e PFM, all’interno dell’Oversound Musica Festival, progetto “Made in Salento” che porta nel capoluogo leccese e non solo, alcuni grandi nomi della scena musicale e artistica italiana.

Mario Biondi interverrà presentando il suo nuovo lavoro discografico “Dare”, celebrativo dei suoi 50 anni, compiuti il 28 gennaio 2021. Il giorno seguente è uscito l’album nel quale il noto cantante catanese ha voluto unire lo stile degli esordi, marcatamente jazz e soul, a sonorità ancora poco esplorate, tra funk, disco, pop, perfino con passaggi rock, andando a definire un sound molto vario ma sempre eclettico, adulto e contemporaneo. Ad accompagnarlo in questa avventura ci sono amici vecchi e nuovi quali Dodi Battaglia, Il Volo, la storica band londinese degli “Incognito”, la cantante, autrice e pianista jazz tedesca Olivia Trummer, ma anche i musicisti con cui Mario ha raggiunto il successo a metà degli anni 2000 (The Highfive Quintet di Fabrizio Bosso) e la sua attuale band che da anni lo accompagna in tutto il mondo (150 spettacoli in oltre 40 paesi del mondo negli ultimi 5 anni).

Anche il gruppo composto da Franz Di Cioccio, Patrick Djivas, Lucio Fabbri, Roberto Gualdi, Alessandro Scaglione, Marco Sfogli e Alberto Bravin, si esibirà rendendo omaggio ad un cinquantenario. La PFM in occasione della speciale ricorrenza dalla registrazione dell’album “La Buona Novella” di Fabrizio De Andrè, al quale ha collaborato agli inizi del proprio percorso musicale, sta portando in tour i brani contenuti in esso completamente riarrangiati dalla PFM che ha aggiunto molte parti musicali inedite per esaltare la poesia di Faber e trasformare le composizioni in una vera Opera Rock. A Lecce, come in tutte le tappe del loro tour, a completare la loro esibizione ci sarà una seconda parte nella quale saranno eseguiti i principali successi della propria discografia.

Progetto ideato da M&P Company e Vulkano Concerti, questo festival punta negli anni a diventare una manifestazione di respiro europeo capace di attrarre turisti attraverso la propria offerta artistico-culturale. In questa prima edizione dell’Oversound Music Festival segnata inevitabilmente dall’emergenza sanitaria che ci stiamo lasciando alle spalle, i concerti saranno organizzati nel pieno rispetto delle norme anticontagio seguendo le linee guida e dei protocolli atti a prevenire il contagio da Covid-19. In piazza Libertini come nelle altre location in giro per la Puglia e non solo, in cui farà tappa il festival, gli spettacoli si terranno in aree di ampie dimensioni e sarà permesso l’ingresso a massimo 1000 persone.

M&P Company – Via Sigmund Freud – Lecce

redaziobe

LASCIA UN COMMENTO