“Casetta Digitale”: un aiuto ai bambini del campo rom di Santa Teresa a Japigia

0
352

Venerdì 28 maggio alle 17 presso il campo rom di Santa Teresa si terrà la conclusione del Service organizzato dal club Rotary Bari Castello sulla «Casetta Digitale» alla presenza di don Gianni De Robertis, direttore della Fondazione «Migrantes» di Roma.
La casetta, sarà dedicata, con una lapide, alla memoria della signora Gina Ferrigni Antonelli, moglie del presidente del Rotary Club Bari Castello, Gianfranco Antonelli, donna molto attiva nel mondo della solidarietà e del volontariato, scomparsa prematuramente per Covid lo scorso febbraio e questa casetta servirà per dare la possibilità di studiare ai bambini del campo rom di Santa Teresa a Japigia.
I prossimi appuntamenti del Rotary Bari Castello saranno il 4 giugno alle 20 presso lo Sheraton Nicolaus hotel, in presenza, per la conclusione del Service «Rotarymondo» con la premiazione di 16 ragazzi dei licei Flacco e Scacchi che hanno scritto i migliori racconti selezionati da un gran numero e pubblicati in un libro a spese del Club Rotary. Saranno presenti, oltre ai genitori dei ragazzi, i Presidi dei due licei, mentre Il 18 giugno, sempre al Nicolaus alle 20, l’Onorevole Gero Grassi terrà una conferenza sulla strage di via Fani e il delitto Moro parlando del suo ultimo libro.

In foto Don Gianni De Robertis presidente della Fondazione «Migrantes» di Roma e la signora Gina Ferrigni Antonelli

redazione

LASCIA UN COMMENTO