Fondazione Petruzzelli: si torna in presenza con i Family Concert diretti da Roberta Peroni e Paolo Lepore

0
267

Fondazione Petruzzelli:

Finalmente si torna in presenza

con i Family Concert diretti da Roberta Peroni e Paolo Lepore.

E nel mese di giugno tanti appuntamenti musicali e una partenza prestigiosa con

Riccardo Muti che condurrà l’Orchestra Cherubini.

Venerdì 21 maggio alle 18.00 il Petruzzelli spalanca le porte alla città con il primo appuntamento in presenza, dopo la chiusura dovuta all’emergenza sanitaria: il Family Concert dell’Orchestra d’Archi del Teatro, diretto da Roberta Peroni. In programma: Simple simphony op. 4 di Benjamin Britten, da Antiche danze ed arie per liuto, Suite III, P. 172, Danza n. 1. Italiana, Danza n. 3. Siciliana di Ottorino Respighi e Serenata n. 13, in Sol maggiore, KV 525 “Eine kleine Nachtmusik” di Wolfgang Amadeus Mozart.

Mercoledì 26 maggio alle 18.00 Paolo Lepore condurrà un Family Concert dedicato alla musica della “grande danza” proponendo alcuni dei brani più noti ed apprezzati del repertorio internazionale. In programma, dall’opera, “Die Fledermaus” di Johann Strauss Ouverture, Tritsch-Tratsch Polka, Op. 214 di Johann Strauss II, Unter Donner und Blitz (Sotto tuoni e fulmini) Polka veloce, op. 324 di Johann Strauss II, Capriccio spagnolo, in La maggiore, op. 34 di Nikolaj Rimskij-Korsakov, La danza delle ore, ballabile dall’opera “La Gioconda” di Amilcare Ponchielli, Danse bacchanale, dall’opera “Samson et Dalila” di Camille Saint-Saëns, Danza delle sciabole, dal balletto “Gayane” di Aram Chacaturjan, Intermezzo, dall’opera “Cavalleria rusticana” di Pietro Mascagni, Mambo, dal musical “West Side Story” di Leonard Bernstein. 

Il mese di giugno comincerà con il prestigioso appuntamento dedicato a Riccardo Muti che condurrà la sua Orchestra Giovanile Luigi Cherubini mercoledì 2, giovedì 3 e venerdì 4 giugno, sempre alle ore 19.00 con un programma dedicato alla Sinfonia n. 3, in Re maggiore, D. 200 di Franz Schubert ed alla Sinfonia n. 9, in mi minore, op. 95 “Dal Nuovo Mondo” di Antonín Dvořák.

Lunedì 14 giugno è in cartellone il recital del duo composto da Emmanuel Tjeknavorian (violino) ed Elisabeth Brauss (pianoforte).

In programma: Sonata n. 18, in Sol maggiore, per violino pianoforte, KV 301 di Wolfgang A. Mozart, Sonata n. 10, in Sol maggiore, per violino pianoforte, op. 96 di Ludwig van Beethoven, Sonate pour violon et piano, FP 119 di Francis Poulenc, Suite, dall’opera “Much ado but nothing”, op. 11 di Eric Wolfgang Korngold.

Venerdì 18 giugno Giampaolo Pretto dirigerà l’Orchestra del Teatro Petruzzelli, solisti Lucas e Arthur Jussen (pianoforti). In programma: Concerto per due pianoforti e orchestra, in Mi bemolle maggiore, KV 365 di Wolfgang Amadeus Mozart e Serenata n. 9, in Re maggiore, KV 320, “Posthorn” di Wolfgang Amadeus Mozart.

Mercoledì 30 giugno Ton Koopman condurrà l’Orchestra del Teatro Petruzzelli, solista Alexandra Dovgan (pianoforte). In programma: Concerto n. 23, in La maggiore, per pianoforte e orchestra, KV 488 di Wolfgang Amadeus Mozart e Sinfonia n. 41, in Do maggiore, KV 551, “Jupiter” di Wolfgang Amadeus Mozart.

Informazioni: 080.975.28.10.

redazione

LASCIA UN COMMENTO