Comune di Locorotondo, Raccolta “porta a porta” organico nell’agro: Delibera approvata in Giunta Comunale

0
274

Ieri, mercoledì 12 maggio 2021, la Giunta Comunale di Locorotondo, su proposta del Vicesindaco e Assessore delegato all’Ambiente Vito Speciale, firma la Deliberazione che modifica l’attuale servizio di raccolta differenziata nel centro urbano e nell’agro. Le modifiche nascono dalla ferma volontà di rendere il servizio di raccolta differenziata il più omogeneo possibile per tutto il territorio comunale. Verrà infatti introdotto un passaggio settimanale di frazione organica nell’agro e la riduzione ad un unico passaggio settimanale di raccolta della frazione indifferenziata sia nell’agro che nel centro urbano. Per quest’ultima tipologia (secco residuo) vi è la novità di conferire direttamente al Centro Comunale di Raccolta, sito in contrada Marangi.

Le modalità di organizzazione del servizio, la cui attivazione sarà prevista entro e non oltre il 5 luglio 2021, saranno definite con apposita Ordinanza Sindacale. Vi sarà una campagna di informazione circa il servizio e la distribuzione dei mastelli, delle buste per la raccolta dell’organico e dei nuovi calendari. Si precisa che tutte le utenze che intendono mantenere la compostiera domestica potranno non ritirare il nuovo materiale, continuando dunque ad utilizzare la stessa.

“Ho sempre creduto – commenta il Vicesindaco e Assessore delegato all’Ambiente Vito Speciale – che la Politica fosse fatta di atti concreti e mai di sole parole. Ed é per questo che, dopo essermi battuto per raggiungere questo importante risultato, in Giunta è arrivata una importante novità per tutti i residenti nell’agro del nostro comune. Ringrazio gli Uffici, il Sindaco e i miei colleghi per avermi sostenuto.

É stata approvata, all’unanimità, la proposta che prevede un passaggio settimanale di raccolta porta a porta della frazione organica dei rifiuti. Questo intervento avrà un costo pari a zero euro per le tasche dei cittadini, perché sarà compensato – come richiesto dagli stessi residenti – con l’eliminazione di un passaggio settimanale porta a porta di rifiuti indifferenziati esclusivamente per le utenze domestiche.

Questo è un provvedimento con cui viene dato seguito alle continue richieste avanzate da parte di tutti coloro che non hanno, a giusta ragione, uno spazio per l’installazione di una compostiera esterna alla propria abitazione.

Ecco come in Politica si passa dalle parole ai fatti. Facendo le cose per bene, con le dovute tempistiche e, soprattutto, senza chiedere ulteriori sforzi economici ai cittadini.”

Ufficio stampa Comune di Locorotondo

Locorotondo, 13 maggio 2021

Redazione

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO