Brindisi, busta con proiettili e minacce al dirigente della ripartizione Urbanistica

0
268

“Pochi giorni fa in Comune è arrivata una missiva indirizzata all’architetto Marina Carrozzo, dirigente della ripartizione Urbanistica di Brindisi. All’interno due proiettili e un messaggio “Calmati, sta dà troppo fastidio”. Un messaggio vile, intimidatorio, mafioso, di chi pensa che con la forza si possa imporre, non all’amministrazione, ma alla città, il proprio volere. All’architetto Carrozzo, a Marina, va tutta la nostra vicinanza e solidarietà. Nessuno si farà intimidire. Brindisi non ha bisogno di eroi, ma delle tante persone perbene come l’architetto Carrozzo, che con passione e rispetto delle regole e della legalità, lavorano ogni giorno per la città. Questo territorio nella sua storia ha subìto troppo e oggi ha gli anticorpi per reagire unito”.

Quanto accaduto è stato riferito poche ore fa su facebook dal sindaco di Brindisi, Riccardo Rossi.

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO