Pasquale Chieco a Napoli il 25 aprile e con i sindaci del Sud

0
236

Anche per questo 2021 il Comune di Ruvo di Puglia celebrerà il 25 aprile in forma contenuta e nel rispetto delle misure anticovid.

A deporre, la tradizionale corona di fiori al monumento dei caduti di Piazza Bovio sarà quest’anno il Presidente del Consiglio Comunale Michele Scardigno accompagnato dai rappresentanti dell’ANPI e delle altre associazioni combattentistiche, nonché dal comandante della locale stazione dei Carabinieri e dal comandante della Polizia Locale.

Il sindaco Pasquale Chieco onorerà il 25 aprile a Napoli partecipando con altri sindaci meridionali alla manifestazione promossa dalla rete Recovery Sud per una Italia libera dalle penalizzazioni e dalle diseguaglianze che gravano ancora sulle cittadine e sui cittadini meridionali, specie più giovani.

“Per la prima volta da quando sono Sindaco – ha detto Chieco – onorerò la Liberazione lontano da Ruvo. Scelta non semplice per me, ma presa con grande convinzione; sarò infatti a Napoli, città medaglia d’oro al valore Militare per la Resistenza, assieme a una rappresentanza di Sindaci meridionali per chiedere attenzione per i bisogni e le aspirazione dei nostri territori.

Quella per una giusta distribuzione delle risorse straordinarie del Next Generation UE è una battaglia per la quale ho chiesto e ottenuto il mandato di tutto il nostro Consiglio Comunale. Portare tante fasce tricolore in piazza proprio il 25 aprile è un atto di alto significato simbolico col quale riaffermiamo il valore della coesione nazionale e rivendichiamo la liberazione del Sud dal fardello di ritardi e disparità che fino a oggi ne hanno bloccato lo sviluppo e impedito la piena emancipazione.” 

redazione

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO