Covid Puglia, Fratelli d’Italia: ‘ bene che Forza Italia si sia unita alla nostra richiesta di commissariamento dell’assessore Lopalco’

0
101

E ancora polemica in Puglia intorno al ruolo dell’assessore alla Sanità della Regione Puglia, Pier Luigi Lopalco. Le forze di opposizione alla Regione chiedono il commissariamento dell’assessorato, con comunicazione giunta anche al premier Draghi.

“Il commissariamento di fatto dell’assessore Pierluigi Lopalco è indicativo di quanto le nostre denunce di inadeguatezza e di inefficienza nella gestione del Covid in Puglia fossero puntuali e fondate”. E’ quanto detto nella nota congiunta degli onorevoli MARCELLO GEMMATO (responsabile nazionale Dipartimento Sanità di FdI e coordinatore regionale di Puglia e Basilicata) e Raffaele Fitto (co-presidente del gruppo europeo ECR-FdI) e dei sei consiglieri regionali di Fratelli d’Italia

“Apprendiamo con piacere che la nostra richiesta di commissariamento sia stata condivisa anche da Forza Italia ed auspichiamo che, in quanto forza di governo, l’appello rilanciato possa essere incisivo e sollecitare l’intervento del presidente Mario Draghi“.

“Da mesi Fratelli d’Italia denuncia le inefficienze pugliesi della gestione dell’emergenza Covid e di tutto l’affaire di contorno: dai DPI alla fabbrica di mascherine, dal tracciamento a singhiozzo agli sprechi dell’ospedale in Fiera del Levante. Per fortuna o per sfortuna, i dati e i fatti raccontano che avevamo ragione. Per questo siamo felici che adesso anche le altre forze di centrodestra si uniscano alla nostra indignazione. Ci auguriamo che finalmente a Roma prendano atto che il commissariamento della gestione COVID in Puglia sia indispensabile.”

redazione

LASCIA UN COMMENTO