Vaccini in Puglia, Lopalco, seconda dose AstraZeneca a prescindere da età

0
85

Il caso Astrazeneca continua a far discutere, dopo i casi di trombosi registrati in alcune situazioni, pur rari. Non ha dubbi l’assessore alla Sanità della Regione Puglia, Pierluigi Lopalco, che il vaccino va fatto e a prescindere dall’età, riferisce all’Ansa. Astrazeneca è stato somministrato in prevalenza a docenti e forze dell’ordine, circa 140.182 dosi.

Gli over 60 dovrebbero vaccinarsi utilizzando Astrazeneca a meno che non si tratti di pazienti con elevato livello di fragilità, i cosiddetti ultra fragili, per cui è indicato il vaccino mRNa.
    In Puglia, fragili e ultra fragili sono stati vaccinati infatti con Pfizer e Moderna.

redazione

LASCIA UN COMMENTO