Omicidio a Bari: confessa 17enne

0
118

 È una 17enne la responsabile dell’omicidio del 45enne Giuseppe De Mattia, accoltellato ieri sera ne quartieri libertà di Bari. La donna ha confessato in Questura, accompagnata dalla madre e alla presenza dall’avvocato difensore.

 “Voleva uccidere me e mia madre e mi sono dovuta difendere”, ha raccontato in lacrime la 17enne . L’uomo, secondo quanto riferito dalla ragazza, stava litigando con la mamma e sarebbe intervenuta restando anche ferita. A questo punto avrebbe impugnato un coltello e colpito il 45enne.

redazione

LASCIA UN COMMENTO