Legionella nelle tubature all’Oncologico Giovanni Paolo II di Bari

0
107

Il batterio della legionella è stato individuato nel reparto di oncologia interventistica dell’Istituto Oncologico Giovanni Paolo II di Bari. La direzione sanitaria dell’ospedale ha disposto la sanificazione di tutti gli impianti idrici e lo sgombero di tutti i reparti. Attualmente i pazienti ricoverati sono 65. Altri trasferimenti sono stati disposti in altre strutture ospedaliere della provincia. Proseguono, invece, le attività ambulatoriali, programmate fino alle 14 di oggi.

Si procederà alle operazioni di sanificazione nelle giornate di domani e domenica, per riprendere l’attività nella giornata di lunedì. Gli accertamenti sono stati effettuati in seguito al decesso di una paziente di anni 66, il 7 marzo scorso. La Procura ha aperto una indagine e i carabinieri dei Nas hanno acquisito tutta la documentazione clinica.

Antonio Carbonara

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO