Cuore di Banda:”le città e i Festival”: nuova appuntamento on line

0
190

COMUNICATO STAMPA

CUORE DI BANDA: LE CITTÀ E I FESTIVAL”
NUOVO APPUNTAMENTO ON LINE, DOMENICA 21 ALLE 17, SULLA PAGINA FACEBOOK DEL FESTIVAL.

Torna Cuore di Banda, il Festival sull’identità musicale bandistica pugliese organizzato dai comuni di Acquaviva della Fonti, Sammichele di Bari e Turi, che, domenica 21 alle 17 sulla pagina Facebook del Festival, propone un incontro on line sul tema: “Le Città e i Festival” (link per partecipare https://fb.me/e/SjaPw91j). Per questo nuovo appuntamento, saranno presenti i rappresentanti di tre tra i più prestigiosi festival pugliesi, che faranno il punto della situazione sul mondo della tradizione bandistica e racconteranno la loro esperienza di “resistenza musicale” al Covid.

Sono previsti gli interventi di Pino Minafra, direttore artistico del Talos Festival di Ruvo di Puglia, Gioacchino Palma, direttore artistico del Festival Bande a Sud di Trepuzzi. Con loro ci saranno il sindaco di Acquaviva delle Fonti, Davide Carlucci, il sindaco di Conversano, Giuseppe Lovascio, il sindaco di Trepuzzi, Giuseppe Taurino, e il sindaco e l’assessore alla cultura del comune di Ruvo di Puglia, rispettivamente Pasquale Chieco e Monica Filograno.

A introdurre il tema della serata saranno il direttore artistico del Festival Cuore di Banda, Daniele Trevisi, e l’assessore alla Cultura del comune di Acquaviva della Fonti, Caterina Grilli. L’incontro sarà moderato da Francesco Ventura di Radio Futura.

È la prima volta che i rappresentanti dei tre Festival si incontrano per discutere sul futuro della musica e delle Bande nella nostra Regione. Per questo, inoltre, si parlerà anche del Protocollo d’Intesa della rete di Festival firmato prima della pandemia dai tre Festival insieme ai quattro comuni (Acquaviva delle Fonti, Conversano, Ruvo di Puglia e Trepuzzi), al quale hanno aderito anche i Conservatori di Musica “Tito Schipa” di Lecce e “Nicolò Piccinni” di Bari, per il rilancio della banda e del suo patrimonio musicale.

“Le Città e i Festival”, fa parte di una serie di 46 eventi incentrati sul rapporto fra le città e le loro tradizioni musicali. Da Acquaviva a Rapallo, da Turi a Napoli, da Mola a Panni, sindaci, direttori di banda e musicisti racconteranno i loro luoghi e racconteranno come stanno “sopravvivendo” a questo difficile momento storico. Con l’auspicio che con all’arrivo dell’estate, nei tre Comuni coinvolti nel progetto Cuore di Banda, si possa finalmente assistere alla programmazione di concerti in presenza. 

Redazione

LASCIA UN COMMENTO