Compagnia DIAGHILEV – Residenze a Teatro “Artisti nei territori” – Venerdì 19 marzo lo spettacolo “Fragile” di TerramMare Teatro

0
201

Compagnia TerramMare

venerdì 19 marzo 2021 ore 19

FRAGILE, UNO STUDIO
 con Sivia Civilla, Pietro Pizzuti
testo di Tino Caspanello
luci di Tonio Apollonio
spettacolo live streaming dal Teatro Van Westrhout di Mola di Bari su piattaforma YouTube
link per collegamento con accesso libero

È in arrivo un trittico di appuntamenti online per la Compagnia Diaghilev, a partire da venerdì 19 marzo, quando ospite del progetto di residenza «Artisti nei territori» sarà la Compagnia TerramMare con «Fragile, uno studio», spettacolo in diretta gratuita alle ore 19 su youtube dal Teatro van Westerhout di Mola di Bari al link https://youtu.be/4zd2WDLb8vU. Silvia Civilla e Pietro Pizzuti portano in scena un testo di Tino Caspanello (luci di Tonio Apollonio) indossando gli abiti di un uomo e una donna pronti a presentare una performance di strada. Tutte le informazioni per i collegamenti web sono reperibili sulla pagina Facebook della Compagnia Diaghilev.

Lo studio di questa pièce rappresenta una piccola fenomenologia, una storia in equilibrio sul filo della quotidianità di una coppia, sorpresa a giocare tra poesia e brevi cortocircuiti esistenziali. I due protagonisti, infatti, mettono a nudo la fragilità delle nostre relazioni, degli amori e delle vite che tentiamo di vivere, in giro per le piazze, in attesa di un pubblico, e di qualche moneta. Proprio durante l’attesa, nella piazza deserta, consumano il rito della loro esistenza fatta di rinunce, giochi, piccoli ricatti e riflessioni sul senso del loro vivere una vita fuori da una misura comune. Insomma, una storia, intesa come pretesto per andare oltre la storia stessa, per rintracciare i legami che ci riportano a contatto col mondo, per costruirne di nuovi o per capire meglio quelli già strutturati. Perché una storia non è altro che cercarsi nel mondo e cercarsi nell’altro, complice il teatro, che da sempre si trasforma e si reinventa, trovando la forza di resistere animato da creatività e passione per un’occasione di rinascita.

Promosso dalla Regione Puglia Assessorato Industria Turistico e Culturale e dal Ministero della Cultura e realizzato in collaborazione con il Comune di Mola di Bari Assessorato alla Cultura, il progetto di residenza «Artisti nei territori» prosegue domenica 21 marzo (ore 19) nel segno della Compagnia Senza Piume, con Anna de Giorgio e Damiano Nirchio protagonisti su Zoom di una conversazione sul teatro per le nuove generazioni come nuovo teatro popolare e tout-public. Altro appuntamento, lunedì 22 marzo (ore 19), con lo spettacolo «Kore» del Teatro delle Forche, sempre in live streaming dal Teatro van Westerhout di Mola di Bari su piattaforma youtube. Diretti da Giancarlo Luce, autore anche della drammaturgia, in scena ci sono con lo stesso regista Giorgio Consoli, Erika Grillo ed Ermelinda Nasuto.

redazione

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO