A come Alzheimer con Nicola Amoroso e Katia Pinto per l’iniziativa online Salute

0
116

Sabato 27  febbraio ore 18,30  A come Alzheimer
con Nicola Amoroso e Katia Pinto

Sesto appuntamento per Salute! iniziativa online in programma sino a domenica 28 febbraio promossa da Presidio del Libro/circolo dei Lettori di Bisceglie, sistemaGaribaldi e Vecchie Segherie Mastrototaro con il sostengo del Comune di Bisceglie, Universo Salute, Regione Puglia e Teatro Pubblico Pugliese. 

Sabato 27 febbraio ore 18.30 A come Alzheimer, con il ricercatore Nicola Amoroso e la vice presidente dell’associazione Alzheimer Puglia Katia Pinto, appuntamento che vuole essere occasione di confronto scientifico, ma anche di riflessione su una patologia capace d’incidere profondamente nel sistema delle relazioni e degli affetti che smette di nutrire.

Nicola Amoroso ricercatore in fisica applicata presso l’Università di Bari. Attualmente impegnato nell’utilizzo dei modelli fisici tipici dei sistemi complessi per la caratterizzazione della connettività cerebrale e i processi di invecchiamento. Con tecniche di intelligenza artificiale si occupa della rivelazione precoce di condizioni patologiche neurodegenerative come la malattia diAlzheimer.

Katia Pinto pedagoga e psicologa, è specializzata in Analisi e Modificazione del Comportamento. Già consigliera nazionale della Federazione Alzheimer Italia, dal 2015 è Vice Presidente della stessa. Autrice di numerose pubblicazioni, con specifici approfondimenti sulle terapie non farmacologiche pubblicate, ha fondato l’associazione Alzheimer Bari avendo vissuto da vicino la malattia da tempo indagata.

È possibile seguire Salute!  sulle pagine Facebook di Circolo dei Lettori Presidio del Libro Bisceglie, sistema Garibaldi, Vecchie Segherie Mastrototaro, Isolachenonce Opera Don Uva. Per informazioni sistemagaribaldio@gmail.com o 371.1189956

Redazione

LASCIA UN COMMENTO