Decretati i finalisti della terza edizione di “Divina Colomba”: la finale lunedì 1 marzo 2021 dalle ore 11:00 in diretta streaming su Facebook

0
121

(Bari, 18 febbraio 2021) – 242 i partecipanti da tutte le regioni italiane, 40 i lievitati in finale, 2 le categorie del contest. Questi i numeri dell’edizione 2021 di “Divina Colomba”, concorso organizzato da Goloasi.it con lo scopo di valorizzare la produzione artigianale del dolce tipico pasquale e premiare la “Miglior Colomba Tradizionale” e la “Miglior Colomba Creativa” d’Italia, la cui finale si svolgerà lunedì 1 marzo a partire dalle ore 11:00 in diretta sulla pagina Facebook ufficiale dell’iniziativa.

A decretare i vincitori sarà la giuria tecnica composta da grandi professionisti del settore come il presidente di giuria Giambattista Montanari e Antonio Daloiso, Eustachio Sapone, Francesco Borioli, Beniamino Bazzoli, Vincenzo Faiella e Rocco Calciano, che avranno il compito di degustare le colombe finaliste e valutarle sulla base del rispetto del disciplinare (Decreto 22 luglio 2005 Disciplina della produzione e della vendita di taluni prodotti dolciari da forno. GU n. 177 del 1-8-2005) e del regolamento del concorso, che prevede l’utilizzo esclusivamente di lievito madre e canditi senza anidride solforosa e proibisce l’uso di conservanti, emulsionanti, mono e di gliceridi, oltre a coloranti o aromi artifi­ciali.

Ad ospitare la finale a porte chiuse, nel rispetto delle disposizioni governative per il contenimento del contagio da Covid-19 sarà l’Hotel Excelsior di Bari, dove alla commissione tecnica si affiancherà per la prima volta nella storia del concorso dedicato alle colombe anche una giuria popolare che potrà decidere i propri vincitori.

Con un’ottima risposta da parte dei partecipanti, anche per questa terza edizione “Divina Colomba” si conferma un contest molto apprezzato. “Sono molto contento del numero elevatissimo di iscrizioni e richieste ricevute. – ha commentato Massimiliano Dell’Aera, fondatore di Goloasi.it – Questo, insieme al sostegno volontario di nuovi sponsor leader nel settore, ci dimostra che nelle precedenti edizioni abbiamo svolto un’ottima attività e che se si lavora in maniera seria e trasparente i risultati sono poi evidenti. Mi fa piacere sottolineare che quest’anno, per la prima volta, il numero dei panettoni artigianali venduti nel periodo natalizio ha superato quello degli industriali e questo credo sia dovuto anche a chi come noi investe nella comunicazione a favore del prodotto artigianale di qualità. Mi auguro che anche per la colomba si possano avere gli stessi risultati”.

“Divina Colomba” vanta, la partnership di numerosi sponsor leader internazionali, fra i quali Agrimontana, Bombonette, Dolci Tentazioni, Il Granaio delle Idee, Vaniglia Gourmet, Dimarno Group e Eurovo Service. Tutte le informazioni sull’evento sono sul sito www.goloasi.it e sulla pagina Facebook Divina Colomba.

redazione

LASCIA UN COMMENTO