Cassetta Help: al via il progetto ideato da Fermiconlemani

0
196
In foto l’avvocatessa Tiziana Cecere

Si attiva dal 14.02.2021, in cinque municipi della citta’ di Bari il progetto “ CASSETTA HELP©” ideato e registrato con diritti di autore dall’A.P.S. Fermiconlemani, Presidente Avv. Tiziana Cecere, grazie al patrocinio morale del Comune di Bari-Assessorato al Welfare alla citta’ solidale e inclusa, in persona dell’Assessora Francesca Bottalico, che ha reso possibile la realizzazione tramite la rete BARI SOCIAL BOOK. Sono state installate 5 cassette postali di colore rosso presso

BIDOBA BIBLIOTECA DELLE DONNE, via Calefati n.245-

Bari, BIBLIOTECA RAGAZZI, viale della Resistenza n.178Bari, BIBLIOTECA PARCO GAROFALO, via Indipendenza n.11,13,15-PALESE/BARI, OPERA SAN NICOLA, via Manzoni

n.32/A CARBONARA-BARI e ORTODOMINGO via Antonio Lucarelli-BARI per consentire di lanciare un “HELP “ o di lasciare un messaggio di speranza per le vittime che stanno affrontando lo stesso momento di paura e di difficolta’.

La caratteristica fondamentale della CASSETTA HELP© e’ la garanzia dell’anonimato per poter fare, in forma riservata, segnalazioni di violenza di genere, di altre forme di discriminazione, di bullismo, di cyberbullismo, di bodyshaming e di cybershaming, quindi a disposizione di tali realtà che quando avvengono spesso non sono denunciate. Gli interessati potranno anche contattare il numero verde 800822538 di Fermiconlemani per essere supportati telefonicamente da professionisti esperti quali psicologi, psicoterapeuti, esperti in comunicazione empatica, avvocati, civili e penalisti, criminologi, pedagogisti.

Messaggio della Cassetta HELP© :” TUTTO CIO’ CHE

DESIDERI E’ DALL’ALTRA PARTE DELLA PAURA

Redazione

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO