Capurso: manifesti di scuse in paese per l’avv. Rossana Rignani

0
1278
in foto l’avvocatessa Rossana Rignani

Stamattina Capurso si è svegliata addobbata di insoliti manifesti.
Il signor Pasquale Battista si scusa pubblicamente con l’avvocato Rosa Rignani, per averla in passato diffamata sui social network.
Una storia che ha inizio nel 2017 quando, in seguito alla nevicata che paralizzo’ molti paesi pugliesi, l’avvocato Rignani, allora consigliere di opposizione e segretaria del PD locale, pubblicò su Facebook le foto del disagio causato ai cittadini dalla neve, offrendo suggerimenti e collaborazione. Era allora sindaco Francesco Crudele e come spesso accade nelle discussioni social, alcuni cittadini si sono lasciati andare a commenti infelici e alcuni, come il signor Battista, si sono spinti oltre la mera critica politica fino alle offese personali. La gravità dei commenti è ancora più condannabile perché rivolta a una donna di cui si sottolinea l’incapacità, in quel processo mentale che gli inglesi chiamano “manspaining”, vale a dire la tendenza tutta maschile a voler spiegare le cose alle donne, indipendentemente dal loro livello di istruzione e conoscenza del mondo.
Oggi il signor Battista si è scusato pubblicamente con l’avvocato Rignani per quelle offese social e si ripromette di fare maggior attenzione ai commenti sui social network in futuro. Attenzione che tutti dovrebbero avere anche per evitare spiacevoli conseguenze.

Maria Cristina Consiglio

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO