Progetto Covid scout. Ancora tamponi nelle scuole di Molfetta

0
273

Progetto Covid scout. Ancora tamponi nelle scuole

Sono 65 i tamponi, tutti risultati negativi, effettuati oggi, al personale scolastico dell’istituto Vespucci. Domani toccherà all’istituto Don Tonino Bello, lunedì all’Ipssar.

Prosegue il progetto “Covid scout”, ideato dall’assessore all’Igiene, Ottavio Balducci, su impulso del primo cittadino Tommaso Minervini, che ha individuato nel personale scolastico un cluster importante per contrastare la diffusione del coronavirus.

Ad oggi, nell’ambito del progetto, sono stati già processati quasi 900 tamponi, tra personale degli istituti comprensivi, delle scuole paritarie, delle scuole superiori ed individuati 3 positivi.

Nei fatti il progetto Covid scout precede le iniziative che la Regione intende avviare nel prossimo futuro.

«Con i tamponi in programma fino a lunedì – sottolinea l’assessore all’Igiene Ottavio Balducci – chiudiamo la prima fase del progetto Covid scout. D’intesa con il sindaco stiamo valuntando la possibilità di estendere lo screening anche agli studenti degli istituti superiori costretti a viaggiare con i mezzi pubblici».


«Confidiamo, quanto prima, con l’arrivo delle dosi necessarie, di poter vaccinare l’intera popolazione – aggiunge il sindaco Tommaso Minervini – abbiamo già ottenuto la disponibilità di medici vaccinatori e di personale infermieristico volontario per riuscire ad essere rapidi. Intanto continuiamo con lo screening negli istituti scolastici. Molfetta è pronta. Ringrazio pubblicamente tutti i miei collaboratori per l’impegno profuso per contrastare questa pandemia».

Molfetta, 22 gennaio 2021

L’Ufficio stampa

redazione

LASCIA UN COMMENTO