Morti per legionella al Policlinico di Bari: interdetti tre dirigenti

0
306

Interdizione per tre mesi del direttore generale del Policlinico di Bari Giovanni Migliore, del direttore sanitario Matilde Carlucci e del direttore Area tecnica Claudio Forte. A disporre l’interdizione il gip del Tribunale di Bari Giuseppe De Benedictis. L’inchiesta é quella relativa ai 4 decessi per legionella avvenuti dal 2018 al 2020. Le accusa sono di omissione di atti d’ufficio e morte come conseguenza di altro delitto. Nelle scorse settimane era stato disposto il sequestro preventivo con facoltà d’uso di due padiglioni del Policlinico, Chini e Asclepios, perché infetti da legionella.

Redazione

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO