EIT Food – Italian Innovation Festival per la Notte europea ei ricercatori

0
287


Venerdì 27 novembre, sulla piattaforma Zoom, si terrà l’ultimo appuntamento del “EIT Food – Italian Innovation Festival”, iniziativa organizzata dall’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, hub italiano dell’EIT Food (European Institute of Innovation and Technology), insieme a Tecnopolis, in collaborazione con Confindustria Puglia e incentrato su varie tematiche dell’ambito agroalimentare, con la partecipazione di esperti del settore, che punta a mettere in relazione il settore della ricerca con il mondo dell’industria.
L’attività dal titolo “From Lab to consumer – Research meets Industry”, che avrà inizio dalle 15,00 sarà un evento inserito nelle attività della “Notte europea dei ricercatori”, iniziativa promossa dalla Commissione Europea fin dal 2005 e che coinvolge ogni anno migliaia di ricercatori e istituzioni di ricerca. Saranno quindi presentate attività avanzate degli studiosi baresi e ci saranno incontri con aziende ed esperti.
“Sarà un incontro tra la ricerca universitaria e le esigenze e aspettative delle aziende – spiega Cinzia Montemurro, docente di genetica agraria al Dipartimento di Scienze del suolo, della pianta e degli alimenti dell’Università di Bari -. È un appuntamento pensato per trovare un punto di incontro tra sperimentazioni in laboratorio e le esigenze ed aspettative delle industrie”.
I lavori saranno aperti dai saluti istituzionali di Barbara De Ruggieri, project manager EIT Food Hub Italia, Gianluigi De Gennaro, referente dell’Innovation & Creativity Center dell’Università degli Studi di Bari e Cesare De Palma di Confindustria Puglia. Seguirà la presentazione da parte di giovani ricercatori dell’Università di Bari di 12 innovazioni, attraverso brevi video in italiano con diapositive in inglese, in modo da estendere il messaggio divulgativo.
“Saranno presentati brevemente i lavori di ricerca svolti, con l’utilizzo di poche slide semplici ed immediate. Questi riguarderanno le nuove tecniche e tecnologie che si riferiscono all’ innovazione nel settore agroalimentare, dalla produzione al controllo della qualità”.
Questo, come a tutti gli appuntamenti del “EIT Food – Italian Innovation Festival” sarà gratuito e aperto a tutti. Sarà possibile partecipare attraverso la piattaforma Zoom, prenotando dal link: https://www.eventbrite.com/o/eit-food-hub-italy-31798277659. Per la sola fruizione dell’evento sarà possibile anche seguire i lavori dal canale Youtube della EIT Food Hub Italy.

Diretta on line: https://www.youtube.com/channel/UCzoMMIo6aP5BBzjWsgVQMCg
Info: eitfoodhub.italy@uniba.it
Inizio: 15,00

LASCIA UN COMMENTO