“Italia in Comune” a Capurso: nasce il nuovo Circolo Territoriale

0
869

“Italia in Comune ” a Capurso costituisce il nuovo circolo territoriale. Riparte la vita politica locale, dopo la vittoria del neo sindaco Michele Laricchia e le elezioni regionali in Puglia con la riconferma di Michele Emiliano. Nessun seggio per il movimento del sindaco di Parma, Federico Pizzarotti ma importante affermazione per il sindaco uscente e candidato Francesco Crudele che ha raccolto oltre 7 mila preferenze, piazzandosi primo nella lista.

“C’è voglia di politica a Capurso, nonostante le elezioni siano già passate da due mesi – si legge nel comunicato- C’è voglia di continuare a impegnarsi per la comunità nella sezione locale del partito di Italia in Comune, sebbene si potrebbe vivere di rendita, almeno per un po’, a giudicare dagli esiti lusinghieri che le urne hanno decretato il 20 e 21 settembre sia a livello amministrativo, che regionale. Infatti, il movimento pizzarottiano sbanca ottenendo ben due consiglieri comunali attraverso la civica Capurso in Comune (Roberto Ressa e Mariangela Giordano) e sfiorando la soglia di sbarramento a livello regionale con l’ex sindaco Francesco Crudele, che risulta primo della lista, ma soprattutto che incassa un bottino di circa ottomila voti di preferenza, che certamente non resteranno senza ricompensa per le comunità dell’area metropolitana che lo hanno votato, a iniziare dalla sua Capurso. Dunque, con un entusiasmo inossidato si è costituito il nuovo Circolo Territoriale di “Italia in Comune”. Il Coordinatore Cittadino, Gioacchino Carella, così come annunciato sin dal momento del suo primo insediamento ha dato le dimissioni, dopo aver traghettato il gruppo verso la vittoria, con veterana esperienza e cede il posto a Mario Pepe, già vice, acclamato all’unanimità dall’assemblea dei soci. Le operazioni di voto si sono svolte in remoto su piattaforma telematica, in ottemperanza alle norme vigenti, e si è provveduto alla nomina degli organi fondamentali, così come previsto dallo statuto. Il vice coordinatore è Giuseppe Russo (primo dei non eletti a livello amministrativo), il tesoriere Gianluca Battista, il direttivo formato da sette componenti: Rosanna Cassano, Giovanni Ladisa, Luca Lopez, Fabiana Loschiavone, Marianna Scipioni, Teresa Tortelli e Mariangela Giordano. Affidate anche le cariche di sindaci revisori a Crudele Francesco, Gioacchino Carella e Schiavone Liliana. Un gruppo che rappresenta un mix perfetto tra esperienza, competenza ed entusiasmo. Molte sono le iniziative in agenda, una sola la certezza, si vuole continuare il percorso politico appena cominciato, dando pieno sostegno all’amministrazione guidata dal sindaco Michele Laricchia. Il CoordinamentoCittadino ItaliainComune Capurso”.

Antonio Carbonara

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO