Stalking e lesioni su una giovane borsista: assolti a Piacenza Bellomo e Nalin

0
214

Il tribunale di Piacenza ha assolto Francesco Bellomo e Davide Nalin. L’ex consigliere di Stato destituito e l’ex pm di Rovigo, sospeso, erano accusati di lesioni volontarie e stalking ai danni di una giovane donna, partecipante alla scuola di formazione ‘Diritto e Scienza’ di Bellomo.

La vicenda aveva sollevato non poche polemiche sino alla conclusione di ieri. I due imputati hanno rischiato dai tre ad un anno di condanna. Si attende eventuale impugnazione.

Redazione

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO