Il Gruppo ‘ Maiora’ dona a Giovinazzo l’albero di Natale in piazza Vittorio Emanuale. Depalma “ Simbolo della luce di cui abbiamo bisogno in questo momento”

0
363

Il Gruppo ‘ Maiora’ dona a Giovinazzo l’albero di Natale in piazza Vittorio Emanuale. Depalma “ Simbolo della luce di cui abbiamo  bisogno in questo momento” 

La Giunta del Comune di Giovinazzo ha patrocinato e accolto favorevolmente la proposta della ‘Maiora s.r.l.’, azienda che gestisce i marchi DESPAR, EUROSPAR ed INTERSPAR, di posizionare e allestire un grande albero di Natale in piazza Vittorio Emanuele II ( di seguito la foto). 

L’albero, realizzato interamente in Italia,  contribuirà a riscaldare l’atmosfera delle festività natalizie considerata la sua imponente mole con un’altezza di 12 metri per 5 di diametro e sarà illuminato da un impianto di luci a led a basso consumo energetico con al suo interno 13 soggetti in 3D. 

Il Gruppo Maiora ha scelto Giovinazzo con altre 6 città in cui é presente come marchio. “ Una scelta che ci lusinga e che mi porta a ringraziare questo importante gruppo tra i leader della distribuzione alimentare”- dichiara il sindaco, Tommaso Depalma- “ Quello che si avvicina non sarà un Natale come tutti gli altri, purtroppo. Non abbiamo né la spensieratezza né la serenità, abbiamo i cuori pesanti. E penso che ciò di cui abbiamo bisogno in questo momento sia di vedere un po’ di luce, in senso reale e metaforico. Ecco, vorrei che questo grande albero instillasse nel cuore di ognuno di noi quella serenità di cui abbiamo un disperato bisogno e irradiasse quel calore che ci sta mancando in questi mesi tribolati. La luce come speranza, questo sarà il senso di questo regalo che ci viene fatto”.   

“ Stiamo attraversando un periodo davvero particolare, ma non abbiamo voluto far mancare ai cittadini il calore delle luci natalizie”- spiega Pippo Cannillo, presidente e amministratore delegato Maiora- “ L’installazione è stata disegnata e prodotta in esclusiva per Despar che con quest’iniziativa intende valorizzare il territorio in cui è presente con le proprie insegne, oltre a fornire un valido sostegno per il decoro urbano di Giovinazzo”. 

Redazione

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO