Scuole a Capurso, i casi positivi al Covid 19 nell’Istituto Comprensivo Savio-Montalcini: pubblicato il Bollettino

0
4073

Casi positivi al Covid nelle scuole di Capurso. È stato da poco comunicativo il bollettino Epidemiologico Istituto Comprensivo Savio-Montalcini, in risposta all’Ordinanza Regionale n. 413 del 6 novembre prevede – come già la Nota del Ministero dell’Istruzione n. 1583 del 25 settembre 2020 – che le scuole comunichino ogni settimana all’Ufficio Scolastico Regionale e al Dipartimento della Salute i dati relativi al numero di casi di positività o di quarantena nella scuola.

Riteniamo corretto fornire a tutta la comunità scolastica gli attuali dati epidemiologici del nostro Istituto, alla data dell’8 novembre 2020., comunica il Dirigente Scolastico dell’Istituto che entra nel merito anche della questione didattica a distanza. Questi i dati:

Nella SCUOLA DELL’INFANZIA CALCUTTA ci sono attualmente 1 soggetto positivo e 19 soggetti in quarantena.

Nella SCUOLA DELL’INFANZIA COLLODI ci sono attualmente 1 soggetto positivo e 3 soggetti in quarantena.

Nella SCUOLA PRIMARIA SAN DOMENICO SAVIO ci sono attualmente 1 soggetto positivo e 3 soggetti in quarantena.

Nella SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO MONTALCINI ci sono attualmente 0 soggetti positivi e 3 soggetti in quarantena.

Fra il personale ATA ci sono attualmente 0 soggetti positivi e 0 soggetti in quarantena. 

Tutti i soggetti, positivi e in quarantena, sono assenti da scuola.

Si ricorda infine che la quarantena, come definito dalla Circolare del Ministero della Salute del 12 ottobre 2020 si riferisce alla “restrizione dei movimenti di persone SANE per la durata del periodo di incubazione, ma che POTREBBERO essere state esposte ad un agente infettivo o ad una malattia contagiosa, con l’obiettivo di monitorare l’eventuale comparsa di sintomi e identificare tempestivamente nuovi casi”.

Quanto alla possibilità della didattica a distanza il Dirigente Scolastico evidenzia, come per l’istituto Comprensivo Statale ‘S.G. Bosco- G.Venisti” , la Dal sito Istituto Comprensivo Savio-Montalcini, la difficoltà della rete

Non solo: un’offerta formativa di Didattica Digitale Integrata deve necessariamente basarsi su una adeguata infrastruttura tecnologica e su adeguate connessioni.

Tutte le nostre classi sono dotate di notebook, LIM o schermi interattivi e inoltre la scuola è dotata di un numero adeguato di notebook e tablet da consegnare in comodato d’uso alle famiglie che ne sono prive (molti device sono stati già consegnati la settimana scorsa).

“Il problema più serio, in questo momento, è la connessione alla rete Internet. Non possiamo ancora garantire collegamenti online in sincrono in tutte le classi, ma da settimane, insieme al Comune di Capurso, stiamo lavorando per dotare i nostri Plessi di una connettività adeguata, che consenta ai docenti di svolgere attività in sincrono in aula con gli alunni a casa.  Anche le spese di connessione per le famiglie che sceglieranno la DAD per le loro figlie o i loro figli potranno essere sostenute dalla scuola”.

Dal sito Istituto Comprensivo Savio-Montalcini

Redazione

LASCIA UN COMMENTO