Eugenio Bennato in concerto a Mola di Bari – La Masseria Dal Canonico (Sabato 10 ottobre)

0
193

Sabato 10 ottobre

EUGENIO BENNATO

IN CONCERTO

Con

Ezio Lambiase, chit. classica ed elettrica- Mujura, chit. acustica & basso.

Sonia Totaro, voce/danza & cassa – Mohammed Ezzaime El Alaoui, voce & viola.

Eugenio Bennato può a buona ragione essere considerato uno dei padri della musica popolare italiana. Studioso e avanguardista ha letto e integrato la musica in una dimensione sempre rivolta alla scoperta e alla valorizzazione del patrimonio popolare.

È stato il fondatore di due gruppi seminali nella storia della musica italiana come la Nuova Compagnia di Canto Popolare nel 1969 e nel i Musicanova nel 1976.

Ha composto colonne sonore per cinema, teatro e balletto; tra questi ricordiamo Domani si balla (1982), Don Chisciotte-frammenti di un discorso teatrale (1982), A sud di Mozart , La stanza dello scirocco, (Nastro d’Argento 1999 per la miglior colonna sonora), il cartone animato Totò Sapore (2003).

Nel 1998 fonda il movimento Taranta power in cui chiama a raccolta i grandi maestri della musica etnica delle varie regioni del sud. Nel 2000 fonda a Bologna la Scuola di Tarantella e danze popolari del Mediterraneo, prima scuola in Italia con lo scopo di recuperare, studiare e divulgare i balli popolari del Sud. Ha tenuto concerti in tutto il mondo: Europa, Canada, Stati Uniti, Venezuela, Argentina, Brasile, Marocco Algeria, Tunisia, Egitto, Turchia, Siria, Corea, Tailandia, Angola, Mozambico, Australia.

Ingresso ore 20.30, inizio concerto ore 22.00. Ingresso 30 euro con aperitivo di benvenuto.

Info e prenotazioni: 347.27.131.40 – 348.7212867– 348.66.285.93 -080.4737744.

Le istruzioni per arrivare e le informazioni sulla masseria su www.dalcanonico.com e sulla pagina facebook: www.facebook.com/dalcanonico/

La Masseria Dal Canonico, della famiglia Brunetti, si trova nelle campagne a sud-ovest di Mola di Bari, Poggio le Antiche Ville, in Contrada “Brenca” (località S. Materno, verso Rutigliano), raggiungibile dalla provinciale 111 Mola-Rutigliano, nella zona “Poggio Antiche Ville”, in via Chiancarelle, 48.

Redazione

LASCIA UN COMMENTO