L’ultima giornata di “Sicuri ad arte” a Bari: chiudono i The Wonders

0
316

Domenica 4 ottobre, dalle 10, nella Sala Murat di Bari si darà il via all’ultima giornata di “Sicuri ad arte – 10 anni aMichi” rassegna culturale organizzata dall’associazione “aMichi di Michele Visaggi Onlus”, in collaborazione con la Fondazione “Le strade di San Nicola”, l’agenzia di comunicazione Promostudio, il Motoclub Bari e la Cooperativa Caps.

“È ammirevole l’impegno dell’associazione che lavora nel nome di Michele Visaggi – ha spiegato Paola Romano durante l’inaugurazione di venerdì – perché è stata capace di trasformare un dolore in qualcosa di positivo per la comunità”.

Durante questa tre giorni, infatti, la Sala Murat è divisa in due aree, una dedicata agli spettacoli serali e l’altra nella quale è allestita una mostra che, attraverso un percorso stradale, ricorda le principali attività svolte dagli aMichi, non solo i parenti del giovane Michele, ma anche tutti i suoi amici, che da subito si sono stretti ai suoi familiari stimolando l’energia positiva che dopo dieci anni è ancora viva. La particolarità dell’associazione è quella di sviluppare la promozione della sicurezza stradale attraverso l’arte. Quindi dal primo spettacolo realizzato al Teatro Piccinni di Bari, fino alla collaborazione con la Fondazione “Le strade di San Nicola”, passando per i lavori con le scuole e lavori video come “Le pillole di Sicurezza”, il visitatore potrà osservare attraverso la mostra l’impegno dei numerosi volontari dell’associazione “aMichi di Michele Visaggi Onlus”. Questo oltre le attività proposte dalla cooperativa Caps e dal Motoclub Bari.

Inoltre presente anche domenica, con la sua attività pomeridiana, ci sarà l’associazione Tou.Play, che nel proprio stile originale e creativo, condurrà i partecipanti in una caccia al tesoro per le vie dell’adiacente borgo antico, tra gioco e scoperta storico-turistica.

Dalle 20 avrà inizio la seconda fase all’interno della sala, contingentata e il cui accesso sarà limitato. Si susseguiranno artisti, cantanti e poeti, guidati dal direttore artistico dell’associazione “aMichi di Michele Visaggi Onlus”, Davide Ceddia. Nell’ultima giornata si esibiranno Alevale, cantautrice solista che propone i suoi inediti con chitarra e ukulele; subito dopo salirà sul palco Roberto Baratto tastierista e ­fisarmonicista della storica band pugliese i Camillorè; chiuderanno i The Wonders, tributo barese ai Beatles, con i brani intramontabili del gruppo inglese.

La partecipazione sarà gratuita ed è preferibile, per il rispetto delle norme anticontagio, prenotare l’ingresso registrandosi al 3459564179, anche attraverso whatsapp o dal sito eventbrite.it. L’accesso sarà contingentato e sarà obbligatoria la mascherina.

Sala Murat – Piazza del Ferrarese – Bari

Redazione

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO