Camerata Musicale Barese riparte il 22 settembre con l’ensemble Camerata Ducale

0
340

                        

                        

LA CAMERATA MUSICALE BARESE
RIPARTE IL 22 SETTEMBRE CON L’ENSEMBLE CAMERATA DUCALE

Martedì 22 settembre al Teatro Showville Ri….parte la Stagione della Camerata Musicale Barese con il primo degli spettacoli della 78ª Stagione, rinviati a causa dell’emergenza Covid: sul palcoscenicol’Ensemble Camerata Ducale con il Violinista Guido Rimonda ne “Le Violon Noir”.
“Le Violon Noir”, il violino nero, conserva l’impronta nera della mano del suo primo proprietario, il compositore e violinista francese Leclair, misteriosamente assassinato.
Guido Rimonda, attuale proprietario di quel violino, gli dedica ora un concerto, incentrato sulla leggenda misteriosa e diabolica dello strumento
Il concerto è veramente particolare, legato a un celebre fatto di cronaca nera di 250 anni fa.
Il 23 ottobre 1764 il grande violinista e compositore francese Jean-Marie Leclair fu ucciso con una pugnalata alla schiena. Solo dopo molto tempo il suo corpo venne ritrovato: stringeva ancora al petto ciò che aveva di più caro, il suo Stradivari. Le sue mani lasciarono un’impronta nera indelebile sul legno del violino, che da allora è denominato “Le Violon Noir”, il violino nero. Questo strumento dal suono fantastico e inconfondibile è appartenuto attraverso i secoli a diversi musicisti, fino ad arrivare alcuni anni fa a Guido Rimonda, cui la tragica vicenda di cui questo violino fu testimone ha suggerito un programma basato su celebri composizioni ispirate al lato più misterioso e affascinante dello strumento, nonché alle straordinarie capacità tecniche di alcuni grandi virtuosi , di cui si mormorava che avessero stretto un patto col diavolo, a riprova delle suggestioni demoniache che il volino può esercitare.
Le esecuzioni di Rimonda e dell’”Ensemble” diffonderanno a Showville le atmosfere sulfuree del “Trillo del diavolo” di Giuseppe Tartini, delle “Streghe” e della Sonata “Maria Luisa” di Niccolò Paganini, il violinista diabolico per eccellenza, della Légende op. 17 di Henryk Wieniawski e della Pavane pour une infante défunte di Maurice Ravel.
Ma ci saranno anche alcuni momenti sereni e paradisiaci, come la Danza degli spiriti beati tratta dall’opera Orfeo ed Euridice di Christoph Willibald Gluck e il tema di John Williams per il film Schindler’s List, con cui nel 1994 vinse i premi Oscar e Bafta per la miglior colonna sonora.
Gli altri due recuperi della scorsa Stagione sono fissati per il 12 ottobre al Teatro Petruzzelli con Alessandro Preziosi che porterà in scena “Otello: dalla parte di Cassio” originale rilettura del capolavoro di William Shakespeare con colonna sonora “a tema”, tra parafrasi rossiniane e partiture verdiane eseguite al pianoforte da Rebecca Woolcock e il 4 dicembre con la nuova produzione della MM Contemporary Dance Company “Carmen/Bolero”, sempre al Petruzzelli, due grandi titoli del repertorio musicale nell’interpretazione dei coreografi italiani Emanuele Soavi e Michele Merola.
L’inaugurazione della Nuova Stagione invece, la 79ª, è invece prevista per il 21 ottobre al Teatro Petruzzelli con l’Orchestra della Magna Grecia diretta da Piero Romano con la partecipazione straordinaria della cantante Karima in un Tributo a Federico Fellini nel centenario della nascita.
Purtroppo le regole del distanziamento fisico da seguire per contenere il rischio di diffusione del contagio da Covid-19, hanno imposto di dover limitare significativamente la capienza dei teatri riducendo, di conseguenza, la disponibilità dei posti in vendita di centinaia di unità.
Per garantire la sicurezza di tutti, i posti per assistere agli spettacoli saranno, dunque, assegnati tenendo conto delle misure di distanziamento fisico.
Per questo motivo la Camerata Musicale Barese offre particolari agevolazioni, fino ad esaurimento, sul rinnovo degli abbonamenti per la Stagione fino al prossimo 30 settembre p.v. Per informazioni prenotazioni gli interessati potranno rivolgersi presso gli uffici della Camerata infotel 080/5211908 e on-line sul sito www.cameratamusicalebarese.it.


Redazione

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO