Festival Oltrelirica, inviata la Messa da Requiem di Giuseppe Verdi: l’ordinanza del sindaco per i casi Covid 19

0
95

Rinviata la Messa da Requiem di Giuseppe Verdi, prevista per domenica 13 settembre


A seguito dell’Ordinanza Sindacale n. 121, emessa dal sindaco di Grottaglie Ciro D’Alò mercoledì 9 settembre, l’associazione Angeli Eventi – organizzatrice del Festival Oltrelirica – è costretta a rinviare a nuova data la prevista Messa da Requiem di Verdiprogrammata per domenica 13 alle Cave di Fantiano. Nell’Ordinanza è stata disposta «la sospensione, di concerto con gli organizzatori di tutti gli eventi e gli spettacoli in programma sul territorio del Comune di Grottaglie, svolti sia al chiuso che all’aperto». L’annullamento è causato dalla comunicazione, in data 8 settembre dell’ASL di Taranto, della «presenza sul territorio comunale di Grottaglie di ulteriori n. 9 casi di cittadini postivi al Covid-19».

Gli organizzatori di Oltrelirica comunicheranno al più presto la nuova data dell’esecuzione della Messa da Requiem di Verdi (per richiedere qualsiasi informazione, si può scrivere a info@oltrelirica.it). 

Il capolavoro verdiano sarà condotta dallo stesso cast in programma. La bacchetta sarà quella del direttore d’orchestra lombardo Andrea Raffanini, con l’Orchestra Sinfonica del Levante e il Coro Lirico di Lecce; le quattro voci soliste saranno Cristina Giannelli (soprano), Angela Cuoccio (mezzosoprano), Gianni Leccese (tenore) e Alessandro Arena (basso). Con l’installazione registica di Franco Ferrante.

LASCIA UN COMMENTO