Bifest 2020: oggi la serata conclusiva

0
202

Dopo il soldout di ieri sera in piazza Prefettura con la partecipazione di Roberto Benigni, la serata conclusiva del Bifest si preannuncia altrettanto imperdibile. Tutti i luoghi del festival saranno attivi, con presentazioni e proiezioni. Al cinema Galleria prosegue il tributo a Mario Monicelli con il film “Le rose del deserto” (ore 21, ingresso libero). Presso il teatro Piccinni, alle ore 19:00, sarà proiettato, per il Panorama Internazionale, il film “Nonostante la nebbia” del regista Goran Paskaljevic, con Giorgio Trabassi e Donatella Finocchiaro, che saranno presenti in sala. Alle ore 20:00, all’Arena Castello Svevo, la regista Giuliana Gamba e l’attore Pino Quartullo presenteranno “Burraco fatale”, con Claudia Gerini, Angela Finocchiaro, Paola Minaccioni, Caterina Guzzanti, Loretta Goggi e lo stesso Quartullo. A seguire, alle ore 22:00, il documentario “Ugo e Andrea” di Rocco Mortelliti, dialogo a distanza, ironico e profondo, tra Andrea Camilleri e Ugo Gregoretti.
Protagonista della serata conclusiva sarà l’Arena Piazza Prefettura dove, a partire dalle 20:30, si svolgerà la premiazione della sezione “Panorama Internazionale” con i premi assegnati a Evgeny Ruman, miglior regia per “Golden Voices”, Niels Schneider, miglior attore per “Sympathy for the Devil” e Lauren Coe, miglior attrice per “Nocturnal”.
Dopo la premiazione andrà in scena un concerto omaggio a Ennio Morricone, in collaborazione con Bari Piano Festival, che vedrà protagonisti i pianisti Gilda Buttà, che ha collaborato con il maestro per oltre 25 anni, e Cesare Picco. Per concludere il pubblico potrà godere della visione restaurata del film “LaCapaGira” di Alessandro Piva, che è anche regista di due cortometraggi della serie “Vite spezzate” realizzata per conto dell’INAIL, che saranno proiettati prima del film.

Redazione

LASCIA UN COMMENTO