Bifest 2020: bilanci e progetti

0
179

Si è tenuta stamattina la conferenza stampa conclusiva dell’edizione 2020 del Bari International Film Festival. Felice Laudadio, direttore artistico, Margarethe von Trotta, presidente, e Simonetta Dello Monaco, Apulia Film Commission, hanno tirato le somme di questa edizione atipica del Bifest e svelato alcune anticipazioni sull’edizione 2021.
Nonostante la riduzione dell’offerta cinematografica e del numero delle sale, la risposta del pubblico è stata ottima, lunghe code ai botteghini e diversi soldout. Certo, sono mancati gli incontri con i protagonisti del mondo del cinema e le lezioni di cinema mattutine, ma la città, sia l’amministrazione comunale sia la cittadinanza, ha risposto con il solito entusiasmo. Nella settimana del festival si è registrato il tutto esaurito negli alberghi cittadini e molto bene sono andati anche bar e ristoranti – in un periodo in cui la città è notoriamente semi vuota – il che conferma l’importanza che il festival riveste per uno dei settori turistici trainanti della nostra regione (Simonetta Dello Monaco ha sostenuto che per ogni euro pubblico investito ne rientrano nove).
Laudadio sta già pensando alla prossima edizione del Bifest che si svolgerà dal 25 settembre al 2 ottobre 2021, periodo insolito per il festival, che, però, consentirebbe di utilizzare, oltre agli spazi tradizionali come Galleria, Petruzzelli e Piccinni, anche i nuovi spazi all’aperto. In accordo con l’amministrazione comunale, Laudadio sta pensando di organizzare una settimana di proiezioni all’aperto, una sorta di “Aspettando il Bifest”, dal 17 al 24 settembre, nell’Arena Piazza Prefettura, uno dei luoghi di questa edizione più amati dal pubblico.
Nel 2021 ci sarà anche una collaborazione con Rai Cinema e la 01 Distribution per celebrarne i 20 anni di attività. Per l’occasione saranno selezionati i film più rappresentativi della 01 Distribution, che saranno presentati al pubblico da attori e registi in una serie di incontri sulla storia del cinema.

Maria Cristina Consiglio

LASCIA UN COMMENTO